Charlie Watts: “David Bowie non era un genio musicale”

0

Watts  parla (male) di  Bowie: “Era un ragazzo adorabile e ha scritto un paio di belle canzoni” e “non gli avrebbe dato fastidio” se i Rolling Stones si fossero divisi.

Il batterista dei Rolling Stones Charlie Watts ha detto che non lo avrebbe “disturbato” se la band (Rolling Stones)si fosse sciolta, rivelando anche che non pensava che David Bowie fosse un “genio musicale”.era

Questa settimana ha visto i Rolling Stones annunciare i dettagli di un enorme tour nel Regno Unito e dell’Irlanda per questa estate, comprese le date a Londra, Manchester ed Edimburgo. Il loro primo tour nel Regno Unito in cinque anni, la band è stata anche criticata per i prezzi dei biglietti per il tour No Filter. A seguito delle notizie, Watts ha parlato con The Guardian quando sembrava suggerire che non gli dispiacerebbe se il suo gruppo l’avesse avvisato.   “Adoro suonare la batteria e adoro suonare con Mick e Keith e Ronnie, non so per il resto”, ha detto Watts. “Non mi infastidirebbe se i Rolling Stones dicessero che è … abbastanza.” Ha continuato:   Vorrei che Mick dicesse, o io o Keith o chiunque altro … Non voglio più farlo, per qualsiasi motivo, e diciamo solo che è così. Non vorrei che fosse una discussione .

Parlando della morte di Bowie nel 2016, Watts ha detto di essere sorpreso dall'effusione di dolore.
 "Pensavo che la gente sarebbe stata molto triste ovviamente, ed era un ragazzo adorabile 
e ha scritto un paio di belle canzoni", ha spiegato Watts. "Ma per me, non era un genio musicale."
 

"Adoro suonare la batteria e adoro suonare con Mick e Keith e
 Ronnie, non so per il resto", ha detto. "Non mi infastidirebbe se i Rolling
 Stones dicessero che è ... abbastanza."

Gli Stones hanno annunciato 
che suoneranno a Londra, Manchester, Edinburgo e Cardiff nei mesi di
 maggio e giugno, con i biglietti in vendita il 2 marzo. Dato che hanno formato
 la band 56 anni fa e le loro età complessive è di 294 anni, "questo è piuttosto notevole."

 

 

 

Condividi

Lascia una risposta