Happy Birthday Blondie! Debbie Harry videostory

0

A Maggio è il nuovo disco della band di Debbie Harry. Con collaborazioni parecchio importanti- Guarda il video

Deborah Ann Harry nasce a Miami, in Florida, il 1º luglio 1945 col nome di Angela Tremble.

Abbandonata dalla madre biologica, venne adottata a tre mesi dai coniugi Richard e Catherine Harry, proprietari di un negozio di souvenir, con i quali si trasferisce ad Hawthorne, nel New Jersey. Nel 1963 si diploma alla locale Hawthorne High School, dove l’ultimo anno venne eletta reginetta di bellezza, e nel 1965 si laurea in arte presso il Centenary College di Hackettstown

Fun è stata scritta dalla stessa Harry con Chris Stein e Dave Sitek dei TV On The Radio. Registrato a New York, all’interno del Magic Shop (storico studio, già utilizzato da Bowie e Lou Reed) il disco è stato prodotto da John Congleton, già al lavoro con St. Vincent e John Grant.

.Artista eclettica, Debbie Harry è comunque maggiormente nota per essere la cantante del gruppo newyorkese Blondie, con i quali ha pubblicato 10 albums contenenti successi internazionali come Heart of glass, Atomic, Call Me, The Tide Is High e Rapture, e Maria.

Icona della musica punk e della moda ispirata a quella corrente musicale e culturale, Debbie Harry negli anni ha legato il suo nome ad artisti di valore; come lo stilista Stephen Sprouse, di cui ha indossato in esclusiva le creazioni e come Andy Warhol che dopo il ritratto che le fece nel 1980,

blo1 blo2 blo3  240px-Blondie

lavorò con lei nei ritratti computerizzati nel 1986, o Hans Ruedi Giger che realizzò per lei la copertina dell’album Koo Koo o come William Gibson che le dedicò il libro Luce Virtuale nel 1993, in cui la fa nominare ad 8fe4ce74b5b2233d092563c5d8adcf4euno dei protagonisti del romanzo, e che nello stesso anno scrisse per lei la canzone Dog star girl.

 

Condividi

Lascia una risposta