I Beatles di nuovo in classifica grazie a carpool karaoke

0

Beatles: album e singoli nelle classifiche dopo Carpool Karaoke con James Corden trasmesso giovedì sera. (guarda sotto)

Questo è stato un grande special di Paul McCartney giovedì sera con James Corden. “Non ho mai visto niente del genere”, ha detto Corden alla domanda sulla reazione dei passanti (molti dei quali hanno postato foto di Corden e McCartney sui social media quando girato il segmento lo scorso Sabato).

Quello che è iniziato come un Carpool Karoake si è trasformato in un documentario di 30 minuti di memory lane.

Il risultato è che i dischi dei Beatles sono tornati sulle classifiche con una vendetta.beatles

Nella top 100 degli album di iTunes ci sono ora tre volumi dei Beatles e uno di McCartney. “Abbey Road”, “Greatest Hits 1962-66″ e l’album dei Beatles ” 1″ , sono tutti lì. Così è “All the Best” di McCartney. Nella classifica dei singoli di iTunes, “Let it Be” e “Blackbird”, due canzoni che Paul ha cantato con Corden, sono arrivate alla grande. È lo stesso su Amazon per gli album.

I need somebody. Not just anybody“. Così James Corden, seduto in macchina, in una via di Liverpool. Parole di Help!, uno dei pezzi più famosi dei Beatles, e mica per caso. Chi poco dopo gli si siede accanto non è certo uno qualsiasi. Sir Paul McCartney apre la portiera e il cuore dei fan inizia a battere seguendo la linea di basso di And your bird can sing.

Macca ha spolverato alcuni classici dei Beatles: tra questi anche “Drive my car” (quale migliore occasione per cantarla, se non guidando la macchina di James Corden?) e “Let it be”. Il “Carpool Karaoke” con Paul McCartney è stato girato lo scorso 9 giugno e termina con alcune scene del concerto che l’ex Beatle ha tenuto in un pub di Liverpool davanti a pochi fortunati fan (in scaletta, come già riportato da Rockol, anche una nuova canzone, la prima anticipazione del prossimo album di inediti di McCartney).

Condividi

Lascia una risposta