La vecchia moto di John Lennon in vendita all’asta

0

Il defunto Beatle usò ”  The Monkey Bike” per aggirarsi nella sua tenuta di Tittenhurst Park nel Surrey dal 1969 al 1971. Ora è in vendita.

Sono stati diversi gli oggetti di Lennon venduti all’asta quest’anno: lo schizzo originale di John Lennon  della copertina dell’album Sgt Pepper’s Lonely Hearts Club Band, che è stata trovata in un album da disegno nel Surrey   in Inghilterra, è stata valutata tra $ 40.000 e $ 60.000

Una copia pre-produzione dell’album dei Beatles del 1966 Ieri … e oggi, completa di opere d’arte disegnate a mano da John Lennon, è stata classificata come la più rara.

La vecchia motocicletta di John Lennon invece sarà messa in vendita in primavera. La bici del defunto Beatle – una Honda Monkey-Trail Bike XUC 91H – fu usata da Lennon tra il 1969 e il 1971 per aggirarsi dentro la sua tenuta di Tittenhurst Park nella campagna del Surrey.

Il proprietario di una piccola motocicletta acquistata 40 anni fa ha finalmente confermato che era di proprietà di John Lennon. A John Harington fu detto che la “scimmia della Honda DAX” era stata   del musicista quando pagò 250 sterline per questo modello nel 1971, ma non ci credette. Il velista, di Weymouth, Dorset, che ha usato la bicicletta per viaggiare nei porti stranieri, ha studiato le sue origini dopo aver visto una fotografia di Lennon in sella a suo figlio  e risulta essere l’originale.

Anche la  Casa di Lennon nel Surrey è in vendita per 9 milioni di sterline. ndita per 9 milioni di sterline. della casa del Surrey, dove John  La casa Acquistata dal musicista e dalla sua prima moglie Cynthia nel 1964, al culmine della Beatlemania, si trova a Kenwood in 1,5 ettari nella tenuta di St George’s Hill a Weybridge nel Surrey..Leggi l’articolo QUI

Lennon ingaggiò l’interior designer Kenneth Partridge per ristrutturare la casa. Partridge ha abbattuto i muri per creare sale di ricevimento per le feste e ha installato carta da parati floccata malva e una barra a forma di globo. oltre ad una piscina e sale da biliardo.
 
Condividi

Lascia una risposta