Lennon e McCartney: l’offerta per l’esibizione su Saturday Night Live.    

0

Era inteso come uno scherzo, ma si è trasformato, nella più grande opportunità mancata nella storia del rock.

Il 24 aprile 1976, John Lennon e Paul McCartney   quasi accettanol’offerta di Lorne Michaels per l’esibizione dei Beatles su Saturday Night Live.       Il 24 aprile 1976, Lennon e McCartney – con Yoko e Linda – stavano guardando nell’appartamento di John al Dakota, il  Saturday Night Live. quando il produttore Lorne Michaels ha offerto ai Beatles una simbolica somma di $ 3.000 per riunirsi nello show. Il produttore in diretta disse che la NBC “mi ha autorizzato a offrirti … un assegno certificato di $ 3.000”, ha assicurato. “Puoi dividerlo in ogni caso. Se vuoi dare meno a Ringo, dipende da te. ”

Considerarono brevemente di andare al Rockefeller Center dove lo spettacolo veniva eseguito,  , ma alla fine decisero di essere troppo stanchi e non andarono.

 

 

Nel 2011, Paul McCartney ha ricordato a The Express l’ultima volta che ha visto Lennon: “Ero a casa di John e il Saturday Night Live era acceso e John mi ha detto:” Hai visto questo programma? “Non l’avevo fatto, io ero  in Inghilterra e lui viveva in America. E gli ha detto: “No non il programma, ci stanno offrendo dei soldi per tornare insieme.

perE John disse: “Dovremmo andare giù, solo io e te. Ci faremo vedere. Siamo solo in due, prendiamo la metà dei soldi. “Per un secondo ci siamo detti:” Lo facciamo? “Non so cosa ci ha fermato. Sarebbe stato un lavoro e stavamo facendo una nottata domestica, quindi abbiamo deciso di non andare al lavoro.

 

Cosa sarebbe accaduto se avessero accettato?

Condividi

Lascia una risposta