Rise and Flop delle Top Model divenute cantanti

0

Kate Moss deve ringraziare Pete Doherthy, Naomi Campbell è stata. N ° 6 dei peggiori album di tutti i tempi. L’ascesa e il flop delle top model divenute cantanti. Gisele Bündchen, Carla Bruni, Nico  Alla luce di Cara Delevingne che fa capolino sull’ultimo album di St. Vincent, Masseduction, diamo un’occhiata ad alcuni dei successi quando le star della moda si mettono dietro al microfono …

KATE MOSS Kate Moss è una delle supermodelle più iconiche di tutti i tempi, e anche una delle più rock. Questo è tutto grazie alle uscite con Pete Doherty e losposare Jamie Hince dei   Kills

 

Naomi Campbell ha pubblicato il suo primo e unico album, Baby Woman  . Il disco ha attraversa generi come RnB, trip hop e country. Sfortunatamente per Campbell, l’album è stato ampiamente stroncato dalla critica e ha raggiunto solo il numero 75 nella classifica degli album nel Regno Unito. In seguito ha preso un ottimo No.6 sulla lista di Q magazine dei peggiori album di tutti i tempi.

NICO

NICO, (Christa Paffgen) ha iniziato la sua carriera come modella dopo essere stata avvistata in una sfilata di moda a Berlino. E’ stata la musa dei Velevet Underground per un periodo ‘. Aveva una voce terribile ma era carina e le cose andavano bene.

Il più famoso contributo musicale della top model statunitense Tyra Banks al mondo è probabilmente la colonna sonora di Top Model d’America, ha detto “non cercare di essere un cantante quando hai bisogno solo di chiudere la bocca”. È noi diciamo di applicare la regola.

Karen Elson

Karen Elson, nata a Manchester, è stata modella per più di due decenni, una delle poche modelle che ha intrapreso con successo passi verso un’adeguata carriera musicale al di là di una manciata di singoli o di dischi singoli. Fino ad oggi, ha pubblicato due album   trovando consensi con critici e fan.

 

Gisele Bündchen

La modella brasiliana Gisele, probabilmente con buone intenzioni, è andata su cover dei Kinks e Blondie, le sue intenzioni erano buone, ma poi i fan hanno parlato, con un po ‘di rabbia, lasciando intendere che non è aria.

Samantha FoxModella da paginone centrale doppio 2Double page2 ha avuto un modesto successo negli anni ’80 e ’90, tirando fuori cinque album. Un utente di Twitter non si è trattenuto quando ha scritto di recente: “Non torturare le orecchie con quella danza drivel, ecco [il]video a Samantha Fox [s]Touch Me. “Altri sono stati anche lontani dal genere aiutatemi a dire che fa schifo…

Grace JonesGrace Jones non ha bisogno di presentazioni quando si tratta della sua musica. È un’icona e il suo suono creativo e al limite ha avuto un’enorme influenza su molte delle star di oggi, tra cui Lady Gaga.

 

Carla BruniL’ex First Lady di Francia Carla Bruni ha trascorso 10 anni nel settore della moda, lavorando con etichette come Dior e Givenchy, ed è stata una delle 20 modelle più pagate negli anni ’90. Nel 1997, ha iniziato a concentrarsi sulla sua musica, principalmente cantando in francese. Tutti e cinque i suoi album sono entrati nella Top 10 in Francia, con tre che sono arrivati al N1. Poi dicono che i francesi hanno gusto.

 

 

Condividi

Lascia una risposta