Roger Waters incanta Dublino Oggi a Roma – i video

0

L’ex Pink Floyd Roger Waters che è stato recentmente in Italia con il suo tour Us+Them ha tenuto un concerto memorabile ieri a Dublino. Guarda i video

Roger Waters ha suonato  al Mediolanum Forum (Assago – Milano) il 17 e 18 aprile e all’Unipol Arena (Casalecchio di Reno BO) il 21 e il 24 aprile. A sorpresa Waters alla chiusura del set ha suonato un classico della tradizione irlandese Oh Danny Boy, lasciando stupefatti i presenti, ecco il video.

Il Tour. Fra i vari temi toccati ci sono stati quello della guerra e dei veterani, ma anche quello del futuro della sua carriera artistica.

A questo proposito Waters, alla domanda diretta “Per quanto tempo ancora pensi di poterti imbarcare in tour?”, ha risposto:

Probabilmente non per molto ancora. Questo potrebbe essere il mio ultimo tour. Se dovesse durare per un paio d’anni potrei smettere. Vedremo. Mai dire mai. Io provo a restare in forma. E lo sono, altrimenti non potrei fare tutto questo. Quindi staremo a vedere.

Recentemente Roger Waters si è scagliato contro alcuni artisti: dopo aver ha accusato ancora i Radiohead di sostenere il governo israeliano in una nuova intervista e ha anche criticato il presidente Trump. Ora tocca a Elton John. 

Elton John: «Ha suonato in Sudafrica durante l’apartheid, gli dicevamo che non poteva e lui: “Si che posso, sono la regina madre”, non gliene frega di niente a parte lesbiche e gay, non gli interessa vedere tutte le altre persone che soffrono».

Steven Tyler degli Aerosmith. «L’ho incontrato in un ristorante di sushi a Los Angeles. Si è avvicinato a me, ho pensato: “Chi è questa vecchia signora?” e invece non era una vecchia signora, era Steven Tyler».

wat

Radiohead Thom Yorke: «Ha detto che Ken Loach e io gli stavamo gettando del fango addosso, ma non è vero. Stavamo solo cercando di coinvolgerlo. Ho avuto un lungo scambio di email con Thom e alla fine mi ha detto: “Ok, mi hai convinto, smetto con la musica”. Era sarcastico. È uno stronzetto, ossessionato da se stesso, un narcisista».

Trump è  “arrogante, sdraiato, razzista, sessista maiale”, ha condiviso le sue opinioni  in una schietta intervista della WTF con Marc Maron.  

 

 

Condividi

Lascia una risposta