Bon Jovi: “2020”, nuovo album in studio

0

Si chiamerà semplicemente “Bon Jovi 2020” il sedicesimo album in studio della rockband del New Jersey.

Il disco non ha ancora una data di uscita ma il titolo lascia presagire che uscirà certamente nel 2020 o poco prima. L’ultimo album di inediti pubblicato dai Bon Jovi risale al 2016, “This house is not for sale”. Proprio in riferimento al disco precedente, Jon Bon Jovi ha precisato che, se in “This house is not for sale” venivano trattate soprattutto vicende personali, in “Bon Jovi 2020” si guarderà avanti, poiché il passato è ormai alle spalle.

Il nuovo lavoro discografico della band tratterà soprattutto tematiche sociali, dando spazio alle recenti stragi che hanno colpito l’Ohio e il Texas ma anche al dramma vissuto dai veterani di guerra. D’altronde, prima di annunciare il titolo dell’album, Jon Bon Jovi ha precisato che il 2020 è l’anno in cui si terranno le elezioni, per cui è un buon anno per far uscire un nuovo disco. Molto probabilmente, le tracce di “Bon Jovi 2020” sono state già registrate presso gli Ocean Way Nashville Recording Studios di Nashville.

il diretto interessato ha spiegato la genesi:

Il 2020 è anno di elezioni, quindi perché no?

Il frontman e leader ha anche aggiunto:

“This House Is Not For Sale” parlava di faccende personali, ma ora ce lo siamo lasciato alle spalle. Adesso ho una visione chiara per il futuro.

Ha anche detto che le tematiche affrontate nel disco saranno più di carattere sociale, come ad esempio il problema dei veterani di guerra affetti da stress post-traumatico e le recenti stragi in Ohio e Texas.

I giganti del rock hanno dato il via al loro primo tour nel Regno Unito in sei anni con un enorme spettacolo di Anfield il 19 giugno, prima di recarsi allo stadio di Wembley il 21 giugno, 19 anni dopo essere stati l’ultima band a suonare il vecchio Wembley . Il tour si concluderà con l’ultima tappa alla Ricoh Arena di Coventry il 23 giugno.

La rock band americana tornerà nel Regno Unito nel 2019,

 

 

 

Condividi

Lascia una risposta