Ecco il set di Bruce Springsteen al SNL

0

Bruce Springsteen: prima esibizione pubblica con la E Street Band dopo quattro anni

Timothée Chalamet  ha ospitato un episodio con Bruce Springsteen e The E Street Band.(Non si esibiva insieme ai suoi musicisti dal “The river tour”, seguito tra il 2017 e il 2018 dall’esperienza solista di “Springsteen on Broadway” (e dal relativo album) e nel 2019 da “Western stars”. ) Il 19 dicembre, Dua Lipa è l’ospite musicale mentre l’ex membro del cast Kristen Wiig.

 

Springsteen e co. ha iniziato la serata con “Ghosts”, il secondo singolo estratto dal suo recente album “Letter to You”.

Sembrava che Springsteen di tanto in tanto facesse fatica a suonare qualche nota, ma ha compensato con la sua pura presenza, aggirandosi sul palco insieme a  Steven Van Zandt.

Mentre l’episodio si avvicinava alla fine, Springsteen è tornato per eseguire “I’ll See You in My Dreams”, il brano di chiusura di “Letter to You”.

Per promuovere il nuovo album “Letter to you”, uscito lo scorso ottobre (leggi qui la nostra recensione), Springsteen e la E Street Band hanno suonato il singolo “Ghosts”: il disco è il primo realizzato con il gruppo dopo “Working” del 2009. Springsteen, 71 anni, aveva già suonato “SNL” nel 1992 (con il presentatore Tom Hanks), nel 2002 (con Matt Damon) e nel 2015 (Tina Fey e Amy Poehler).Image

Springsteen e la E Street Band sono stati annunciati come ospiti musicali per l’episodio martedì scorso.

All’inizio dell’autunno Bruce Springsteen ha pubblicato Letter to You. Lui e la E Street Band si sono esibiti l’ultima volta su SNL nel dicembre 2015.

Il secondo album di Dua Lipa Future Nostalgia è arrivato a marzo. Tocca al Grammy Award 2021 per l’album dell’anno. Ha fatto il suo debutto in SNL nel 2018.

 

 

Condividi

Lascia una risposta