Chris Cornell: disponibile da oggi l’album postumo

0

Esce oggi “Chris Cornell“, il cofanetto postumo dedicato al compianto cantante degli Audioslave e dei Soundgarden, morto poco più di un anno fa per suicidio.

Il box set, che potete ascoltare in streaming di seguito, include ben quattro volumi contenenti una selezione di brani scelti dalla moglie, Vicky Cornell,insieme al direttore creativo del progetto, Jeff Ament, il bassista dei Pearl Jam.   Articolo di Federica Carlino (Comingsoon.it)

Nella tracklist, sono presenti i brani scritti da Cornell per diverse colonne sonore, come “Seasons” da Singles di Cameron Crowe, “Sunshower” da Great Expectations, “You Know My Name”, da James Bond: Casino Royale, “The Promise”, main theme del film omonimo e “The Keeper” tratta da Machine Gun Preacher. Non mancano anche le cover, come “Nothing Compares 2 U” di Prince e “Redempion Song” di Bob Marley registrata con la figlia Toni, “Stay With Me Baby” di Lorraine Ellison, “A Day In The Life” dei Beatles e “One” degli U2 con testo dei Metallica. chris

Oltre all’inedito “When bad does good” ci sono anche  “Reach down” e “Stargazer” dei Mother Love Bone tratte dal concerto a Seattle del tour della reunion dei Temple of Dog (la band composta da Cornell con Mike McCready, Stone Gossard, Jeff Ament, Eddie Vedder e Matt Cameron) del 2016, la versione in studio “Hunger strike” con Eddie Vedder alla voce e “Hey baby (Land of the new rising sun)”.

Il cofanetto è disponibile in quattro formati: singolo e quadruplo CD, doppio vinile e super deluxe con 4 CD, 7 vinili da 180g, 1 DVD con con tutti i video dei Soundgarden, Temple of the Dog, Audioslave e dei progetti solisti di Chris Cornell, e un libro di 66 pagine con foto inedite, litografie e mini poster.

 

 

Condividi

Lascia una risposta