“Come On Up To The House: Women Sing Tom Waits”

0

Il cantautore californiano viene omaggiato in un disco tutto femminile.

Uscirà il 22 novembre, pubblicato dalla Dualtone Records, una compilation intitolata “Come On Up To The House: Women Sing Waits” che omaggia l’arte del quasi 70enne nativo di Pomona che risponde al nome di Tom Waits.(Rockol)

Il cast di interpreti, tutte di sesso femminile, come dichiarato nel titolo dell’opera, rilegge una manciata di canzoni del catalogo del cantautore californiano. Per fare qualche nome: Aimee Mann, Joseph, Corinne Bailey Rae, Rosanne Cash, Angie McMahon, Courtney Marie Andrews, Phoebe Bridgers, Patty Griffin e altre ancora.

Sono già stati pubblicati gli audio di “Ruby’s Arms” nella versione di Patty Griffin e di “Downtown Train” di Courtney Marie Andrews. In un comunicato, il CEO di Dualtone ha dichiarato:

“Dopo alcune grosse discussioni creative molti anni fa con un vecchio collega, il concetto di concentrarsi sulla bellezza pura di queste canzoni facendole interpretare da un gruppo di artisti fantastici con voci straordinarie, era un progetto da non perdere. 15 anni dopo, siamo rimasti entusiasti della passione e dell’entusiasmo mostrati da questi artisti quando ci siamo avvicinati a loro con l’idea, che si può ascoltare nelle loro esibizioni. Davvero una celebrazione musicale”.

L’album sarà disponibile in diverse configurazioni, incluso un pacchetto con un doppio vinile bianco da 180 grammi in edizione limitata. L’album è stato prodotto dall’ex cantante dei Del Fuegos Warren Zanes, che ha anche scritto le note di copertina.

Tracklist:

Joseph – “Come On Up To The House”

Aimee Mann – “Hold On”

Phoebe Bridgers – “Georgia Lee”

Shelby Lynne & Allison Moorer – “Ol’ 55”

Angie McMahon – “Take It With Me”

Corinne Bailey Rae – “Jersey Girl”

Patty Griffin – “Ruby’s Arms”

Rosanne Cash – “Time”

Kat Edmonson – “You Can Never Hold Back Spring”

Iris Dement – “House Where Nobody Lives”

Courtney Marie Andrews – “Downtown Train”

Wild Reeds – “Tom Traubert’s Blues”

 

Condividi

Lascia una risposta