I migliori concerti della settimana disponibili su You Tube

0

Mentre gli artisti continuano a esibirsi in concerti virtuali, Facebook presto creerà un’opzione per questi artisti per addebitare denaro per i loro spettacoli dal vivo attraverso la popolare piattaforma di social media.

 

AC/DC live a Monaco, Germania, 2001

Black Sabbath, live al Download Festival, Donington, UK, 2005 

Björk, live al National Theatre, Reykjavík, 1999

David Bowie, live a Berlino, 2002 

Jeff Buckley, Top Live / Velvet Session, Parigi, 1995

Nick Cave, ‘Live at Paradiso’, Amsterdam, 1992

Eric Clapton live a Hyde Park, Londra, 1996

Depeche Mode, live al Rock am Ring, Nurbungring, Germania, 2006

Foo Fighters, live al Big Day Out, Sydney, 2000

Peter Gabriel, ‘Secret World Live’, Modena, 1993

Genesis, live agli Shepperton Studios, UK: 30/31-10-1973

David Gilmour, ‘Remember That Night, Live At The Royal Albert Hall, 2006

Guns N’ Roses, ‘Live at The Ritz’, New York, 1988

Jethro Tull, live al Tanglewood, Massachusetts,  7/07/1970

Janis Joplin, live a Stoccolma, 1969

Led Zeppelin, live al Teen Club, Copenhagen, 17-03-1971

Paul McCartney, live al Tokyo Dome, 2013

Oasis, live all’Earls Court, Londra, 1995

Pink Floyd, ‘Delicate Sound of Thunder’, New York e Versailles, 1998

Queen, ‘Live at Wembley’, Londra, 1986

Red Hot Chili Peppers, live allo Slane Castle, Irlanda, 2003

Lou Reed, live al Bataclan, Parigi, 26 maggio 1974

Rolling Stones, live a Parigi nel 1976.

Sex Pistols, live al Winterland Ballroom, San Francisco, 1978

Patti Smith live al Doctor Music Festival, Spagna, nel 1996

Santana, live a Montreaux, nel 2015

Bruce Springsteen, live al Capitol Theatre, New Jersey, 1978

Velvet Underground, ‘Live MCMXCIII’, Parigi, 1993

Who live al Festival dell’isola di Wight, nel 1970

Tom Waits, Teatro Ariston di Sanremo, Premio Tenco 1986

Neil Young, Bridge School Benefit, Mountain View, California, 1994

Secondo Loudwire La notizia si accompagna a una serie di cambiamenti che Facebook sta facendo per aiutare gli utenti a rimanere meglio connessi poiché gran parte del mondo pratica il distanziamento sociale per mitigare la diffusione del coronavirus altamente contagioso, che ora ha ammalato oltre tre milioni di persone in tutto il mondo, secondo Johns Hopkins University.

Una delle numerose modifiche all’aspetto live di Facebook è che gli eventi possono essere impostati come solo live e un’opzione a pagamento per le pagine – che ospiti un concerto, un corso di istruzione, una conferenza, ecc. – sarà presto implementata.

Coloro che desiderano visualizzare gli eventi di Facebook Live non devono più avere il proprio account Facebook poiché gli stream saranno disponibili per la visualizzazione come pagine Web. Se stai combattendo una connessione Internet scadente o hai dati limitati, gli utenti avranno anche la possibilità di ascoltare solo la parte audio del video. Pages può scegliere di fornire un numero di chiamata gratuito che fornirà all’utente le stesse funzionalità solo audio.

Ovviamente, per gli artisti, il modello a pagamento è il benvenuto. Dal declino delle vendite di album tradizionali, gli artisti hanno fatto molto affidamento sul tour come fonte primaria di entrate e la loro incapacità di mettersi in viaggio non ha avuto solo un impatto su di loro e sui loro equipaggi, ma anche su luoghi e dipendenti, insieme a molti altri.

 

Nel frattempo, Devin Townsend ha già eseguito due concerti virtuali a pagamento, anche se non tramite Facebook, nel tentativo di raccogliere fondi per il soccorso di COVID-19. Questa coppia di spettacoli ha generato $ 126.000, di cui $ 81.000 andranno a beneficio del Servizio sanitario nazionale del Regno Unito e $ 45.000 andranno al Vancouver General Hospital di Vancouver, in Canada. Un terzo spettacolo il 2 maggio vedrà i proventi donati all’ospedale di New York.

Condividi

Lascia una risposta