David Bowie: “Space Oddity” 50 anni, edizione celebrativa

0

Un vinile speciale per i 50 anni di ‘Space Oddity’ contiene le prime versioni registrate nell’appartamento di Bowie

Il cofanetto, intitolato semplicemente “David Bowie: Space Oddity”, contiene due vinili 7 pollici, uno dei quali contiene nuovi missaggi di Tony Visconti, il produttore la cui collaborazione con Bowie ebbe inizio proprio con “Space Oddity”. Sul lato A del primo vinile c’è una versione “original mono single edit” di “Space Oddity”, mentre sul lato B troviamo una versione “original mono single version” di “Wild eyed boy from freecloud”. Quanto al secondo vinile, il lato A e il lato B sono composti rispettivamente da una versione re-mixata di “Space Oddity” e di “Wild eyed boy from freecloud”, entrambe realizzate da Tony Visconti nel marzo del 2019.

Il cofanetto con il doppio vinile 7″ di “Space Oddity” include un poster stampato su entrambi i lati con la pubblicità originale di “Space Oddity” e uno scatto di Ray Stevenson di David Bowie sul palco al concerto “Save Rave ’69” al London Palladium il 30 novembre 1969, con un astronauta della N.A.S.A sullo sfondo. Il cofanetto include inoltre una cartolina d’informazioni ed una stampa con uno scatto alternativo di Jojanneke Claassen tratto dalla session fotografica per la copertina del singolo “Space Oddity”. La custodia che contiene i missaggi del 2019 di Tony Visconti ha un nuovo design con uno scatto alternativo di Ray Stevenson del concerto “Save Rave ’69”, diverso da quello del poster.(Rockol)

Le demo del 1969 di David Bowie, registrate nell’appartamento di Bowie nel tentativo di assicurarsi un contratto discografico con la Mercury Records, saranno pubblicate con il nome di The Mercury Demos il 28 giugno.

pieni di errori) di Bowie – e contiene un LP in vinile mono, foto e note varie.

The Mercury Demos Track List

‘Space Oddity’
‘Janine’
‘An Occasional Dream’
‘Conversation Piece’
‘Ching-A-Ling’
‘I’m Not Quite (aka Letter To Hermione)’
‘Lover To The Dawn’
‘Love Song’
‘When I’m Five’
‘Life Is A Circus’

The Mercury Demos” sarà distribuito in una replica della cassetta originale e presenterà un vinile mono 33 1/3 RPM, una stampa, due fogli di contatto fotografico e le note sulle maniche di Mark Adams.  Questo mese, Parlophone ha pubblicato un’altra raccolta di demo di Bowie intitolata Spiare attraverso un buco della serratura , che includeva anche alcune prime registrazioni di “Space Oddysey.” Le demo di “Mercury” sono in uscita il 28 giugno –

 

Condividi

Lascia una risposta