Gli Who pubblicano 3 LP “Live at Fillmore East” del 1968

0

Usciranno il 20 aprile in due formati: doppio CD e triplo vinile i due concerti di New York del 1968. 

Il disco Live at the Fillmore East 1968, con uno stand di due notti a New York, in vendita dal 20 aprile. I formati disponibili sono I due dischi CD e tre LP Elenco completo di brani qui sotto.

The Who, ‘Live at the Fillmore East 1968’ Track Listing

 

LP 1
1. “Summertime Blues”
2. “Fortune Teller”
3. “Tattoo”
4. “Little Billy”
5. “I Can’t Explain”
6. “Happy Jack”
7. “Relax”

LP 2
1. “I’m a Boy”
2. “A Quick One, While He’s Away”
3. “My Way”
4. “C’mon Everybody”
5. “Shakin’ All Over”
6. “Boris the Spider”

LP 3
1. “My Generation (Part 1)”
2. “My Generation (Part 2)”

Nel frattempo, ROGER DALTREY si esibirà giovedì 22 marzo   E mercoledì 21 marzo . tra gli ospiti  NILE ROGERS e The CHIC ORGANIZATION LTD (Nile Rodgers e Bernard Edwards). Ma la settimana prende il via lunedì 19 marzo con UB40 FEATURING ALI, ASTRO E MICKEY   3   seguito martedì 20 marzo da una serata di teatro del grande RUSSELL HOWARD e ospiti speciali. I COURTEENERS sono già stati annunciati per venerdì 23 e siamo lieti di vedere KASABIAN salire sul palco sabato 24 marzo, e domenica 25 marzo il sempre favoloso DEF LEPPARD chiuderà la nostra settimana di spettacoli. I biglietti saranno in vendita questo venerdì, 2 febbraio alle 9:00

Recentemente  da fonti inglesi  alcuni promotori dell’agenzia  AEG Live e il Caesars hanno chiuso un accordo con gli Who per una “Residency” a Las Vegas. Sperano che gli Who inizieranno la loro residenza entro il luglio 2018, mentre The Mirror osserva che la band potrebbe guadagnare fino a 46 milioni di dollari dall’accordo,

Gli spettacoli dei casinò sono solitamente della durata di circa 75 minuti, cioè 45 minuti meno dei concerti dal vivo delgli Who – a durata ridotta inciderà a vantaggio delle corde vocali di Roger Daltrey che ha compiuto 72 anni. La band si già esibita a Las Vegas questa estate per 6 date.

Pete Townshend e Roger Daltry (padrino della manifestazione di raccolta fondi per bambini malati di cancro – ha dichiarato che lasscerà a Noel Gallagher il comando della manifestazione) hanno raggiunto quota 100, con la messa in scena di Tommy in versione acustica.

Tutto ciò a discapito della dichiarazione di Roger dello scorso aprile quando  gli è stato chiesto se faranno degli spettacoli dopo il loro tour attuale Daltrey ha detto a NME: “Noi seriamente non sappiamo se suoneremo nuovamente dopo questo tour. Le persone della nostra epoca hanno “sbattuto i loro zoccoli” e si sono ritirati

Altri interpreti con “residenze stabili a Vegas” ( una serie di concerti nello stesso teatro)  sono Mariah Carey, Celine Dion, Elton John ( che terminerà un contratto miliardario, tra i più lunghi mai svolti nel casinò) e Rod Stewart.

 

 

Condividi

Lascia una risposta