Halsey annulla il tour per problemi di sicurezza COVID-19:

0

Ashley Nicolette Frangipane, nota come Halsey  ha ufficialmente annullato il suo Manic World Tour a lungo rimandato.

La superstar del pop ventiseienne si è recata su Twitter venerdì (22 gennaio) per annunciare la cancellazione, citando problemi di salute e sicurezza a causa della pandemia COVID-19 in corso.

“La sicurezza è la priorità. Vorrei che le cose fossero diverse

La tappa nordamericana del Manic World Tour di Halsey – a sostegno del suo terzo album con lo stesso titolo – era inizialmente programmata per iniziare nel giugno 2020. Il viaggio è stato successivamente rinviato all’estate di quest’anno. Tuttavia, è riuscita a suonare alcune date europee lo scorso marzo prima della chiusura.

Ora, con l’incertezza sul virus ancora incombente, Halsey ha deciso di annullare del tutto il tour Manic ed emettere rimborsi agli acquirenti dei biglietti.

“Nonostante i nostri migliori sforzi in assoluto, non vi è alcuna garanzia che sarò in grado di fare un tour nelle date attualmente in programma”, ha scritto il cantante in una dichiarazione. “Mi manca vedervi tutti tra la folla ogni sera più di ogni altra cosa, ma devo dare la priorità alla vostra salute e sicurezza. Detto questo, il tour Manic è ora ufficialmente cancellato. Per quanto volessimo mantenere la speranza che questo tour potesse finalmente accadere, la nostra priorità ora è farvi riavere immediatamente i soldi del vostro biglietto “.

330BD7DF00000578-3533746-image-a-13_1460371155503

Halsey è nata nel New Jersey. La sua famiglia è composta da padre afro-americano, madre italo-americana e due fratelli minori. Crescendo, imparò a suonare violino, viola e violoncello; a 14 anni iniziò a suonare la chitarra acustica. Intorno all’età di 16 anni le fu diagnosticato un disturbo bipolare.   Ha scelto definitivamente Halsey come nome d’arte perché è l’anagramma del suo nome reale. nonché quello di una strada di Brooklyn dove ha vissuto.

 

 

 

“Ho 26 anni, quindi sono ancora in quella fase in cui, se mi dai qualcosa di alcolico, lo berrò”, ha detto Halsey riferendosi, invece, al consumo di alcol. La cantante , ha anche spiegato che non sarebbe disposta ad accettare nessuna cifra di denaro se in gioco ci fossero i diritti umani di qualcuno. “Anche se conosco molte persone nell’industria musicale che voterebbero per qualcuno che li protegga economicamente, io cerco una persona che garantisca che mio fratello di 17 anni non venga ucciso, un giorno, perché è per metà nero. Se questo significa che ogni anno perderò il 50% del mio denaro, che sia così”,

Condividi

Lascia una risposta