Kate Bush, rimasterizzati tutti i disch iI 16/11/18

0

Tutti gli album di Kate Bush tornano a nuova vita, rimasterizzati su vinile e cd.

E’ il primo (e definitivo) programma di rimasterizzazione intrapreso dall’artista e da James Guthrie (e rilanciato da Warner Music Italy) e include per la prima volta la pubblicazione di molte rarità e cover.
Si tratta di 4 cofanetti in formato vinile e 2 cofanetti in formato cd che usciranno in due date diverse: dal 16 novembre saranno disponibili i primi 2 box vinile e 1 box cd, mentre dal 30 novembre i restanti due box vinile e il secondo box cd.


Inoltre, il 6 dicembre Faber and Faber pubblicherà “How to be invisible”, un libro con tutti i testi di Kate Bush selezionati da lei stessa.

Poche donne nella storia del rock sono riuscite a unire tante qualità artistiche come Kate Bush. Compositrice, autrice, interprete, produttrice, arrangiatrice, polistrumentista (pianoforte, Fairlight, violino, basso, chitarra, drum-machine), ballerina, coreografa, regista: tutto ciò è riuscita ad essere in questi anni l’ex-ragazzina prodigio che a soli sedici anni stupì il mondo con “Wuthering Heights”.

Era una di quelle ballate destinate a lasciare il segno, una favola romantica ispirata a “Cime tempestose” di Emily Brontë, ma soprattutto un saggio dell’incredibile voce di Catherine Bush, in arte Kate, capace di ben quattro ottave di estensione. Un simile talento, nel rock al femminile, non si ricordava dai tempi di Janis Joplin. Ma con il canto straziante della grande blues-singer americana, Kate Bush aveva poco a che vedere. La sua voce evocava le fiabe gotiche e il folk celtico, il misticismo medievale e gli incantesimi delle streghe, i riti tribali e il pop più etereo. Uno stile che di lì a poco avrebbe contagiato intere generazioni di cantanti, da Tori Amos a Elizabeth Fraser dei Cocteau Twins, da Bjork ad Anneli Marian Drecker dei Bel Canto, passando per mille altre.

“Ho sempre provato piacere nel raggiungere note non facilmente raggiungibili. Una settimana dopo tocco quella nota e cerco di raggiungere quella ancora più alta.
(Kate Bush)

 

 

Condividi

Lascia una risposta