Madonna sul palco con due ore di ritardo: fischiata e derisa

0

Alcuni fan si sono riuniti per chiedere un risarcimento alla cantante al suo promoter per gli infiniti ritardi con cui cominciano i concerti del “Madame X tour”

Madonna gudaagna $ 10 milioni per  Madame X Tour con gli spettacoli teatrali di Brooklyn. Il concerto sarebbe dovuto cominciare alle 20.30, ma in seguito ai diversi ritardi delle esibizioni di Madonna gli organizzatori lo avevano posticipato di due ore. Alla fine, la cantante si è presentata sul palco mezz’ora dopo la mezzanotte.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

F. A.C.T.S. 👑 ……………….. #madamextheatre #thecolosseum

Un post condiviso da Madonna (@madonna) in data:

Madonna dopo aver visitato arene e stadi per gran parte degli ultimi quattro decenni,sta sperimentando un nuovo formato per i suoi spettacoli dal vivo, suonando mini-residenze nei teatri di tutto il mondo.

Il Madame X Tour è iniziato con una serie di esauriti di 16 spettacoli al Howard Gilman Opera House di Brooklyn (il teatro è una delle tante strutture della BAM, la Brooklyn Academy of Music). Con una media di meno di 2.000 posti a notte, Madonna ha suonato per un pubblico intimo nell’arco di un mese. Secondo i dati riportati a Billboard Boxscore, gli spettacoli sono stati combinati a $ 9,6 milioni lordi e venduti 31.401 biglietti.

 

Eppure solo a due settimane dal via del Madame X Tour di Madonna ha accusato tre giorni di ritardo. Miss Ciccone dunque è partita con il live presso la BAM Howard Gilman Opera House di New York il 17 settembre. Le tre esibizioni precedenti – sempre nella stessa location – sono state cassate. Quelle del 12 e 14 settembre sono state  recuperate rispettivamente il 10 e 12 ottobre. Quella del 15 settembre è stata invece del tutto cancellata.

Dopo una serie di concerti negli USA, Madonna sbarcherà anche in Europa – dove, però, non ha programmato passaggi in Italia. Queste le date fissate per ora:

11/07 – Las Vegas, NV @ Colosseum at Caesars Palace
11/09 – Las Vegas, NV @ Colosseum at Caesars Palace
11/10 – Las Vegas, NV @ Colosseum at Caesars Palace
11/12 – Los Angeles, CA @ The Wiltern
11/13 – Los Angeles, CA @ The Wiltern
11/14 – Los Angeles, CA @ The Wiltern
11/16 – Los Angeles, CA @ The Wiltern
11/17 – Los Angeles, CA @ The Wiltern
11/19 – Los Angeles, CA @ The Wiltern
11/20 – Los Angeles, CA @ The Wiltern
11/21 – Los Angeles, CA @ The Wiltern
11/23 – Los Angeles, CA @ The Wiltern
11/24 – Los Angeles, CA @ The Wiltern
11/25 – Los Angeles, CA @ The Wiltern
11/30 – Boston, MA @ Boch Center Wang Theatre
12/01 – Boston, MA @ Boch Center Wang Theatre
12/02 – Boston, MA @ Boch Center Wang Theatre
12/07 – Philadelphia, PA @ The Met Philadelphia
12/08 – Philadelphia, PA @ The Met Philadelphia
12/10 – Philadelphia, PA @ The Met Philadelphia
12/11 – Philadelphia, PA @ The Met Philadelphia
12/14 – Miami, FL @ Fillmore Miami Beach at Jackie Gleason Theater
12/15 – Miami, FL @ Fillmore Miami Beach at Jackie Gleason Theater
12/17 – Miami, FL @ Fillmore Miami Beach at Jackie Gleason Theater
12/18 – Miami, FL @ Fillmore Miami Beach at Jackie Gleason Theater
12/19 – Miami, FL @ Fillmore Miami Beach at Jackie Gleason Theater
01/12 – Lisbon, PT @ Lisbon Coliseum
01/14 – Lisbon, PT @ Lisbon Coliseum
01/16 – Lisbon, PT @ Lisbon Coliseum
01/18 – Lisbon, PT @ Lisbon Coliseum
01/19 – Lisbon, PT @ Lisbon Coliseum
01/21 – Lisbon, PT @ Lisbon Coliseum
01/22 – Lisbon, PT @ Lisbon Coliseum
01/23 – Lisbon, PT @ Lisbon Coliseum
01/26 – London, UK @ London Palladium
01/27 – London, UK @ London Palladium
01/29 – London, UK @ London Palladium
01/30 – London, UK @ London Palladium
02/01 – London, UK @ London Palladium
02/02 – London, UK @ London Palladium
02/04 – London, UK @ London Palladium
02/05 – London, UK @ London Palladium
02/06 – London, UK @ London Palladium
02/08 – London, UK @ London Palladium
02/09 – London, UK @ London Palladium
02/11 – London, UK @ London Palladium
02/12 – London, UK @ London Palladium
02/13 – London, UK @ London Palladium
02/15 – London, UK @ London Palladium
02/18 – Paris, FR @ Le Grand Rex
02/19 – Paris, FR @ Le Grand Rex
02/20 – Paris, FR @ Le Grand Rex
02/22 – Paris, FR @ Le Grand Rex
02/23 – Paris, FR @ Le Grand Rex
02/25 – Paris, FR @ Le Grand Rex
02/26 – Paris, FR @ Le Grand Rex
02/27 – Paris, FR @ Le Grand Rex
02/29 – Paris, FR @ Le Grand Rex
03/01 – Paris, FR @ Le Grand Rex
03/03 – Paris, FR @ Le Grand Rex
03/04 – Paris, FR @ Le Grand Rex

È pronto al rilascio un nuovo documentario sugli inizi della straordinaria carriera di Madonna nella pop music.

Lo sceneggiato ruoterà attorno al periodo in cui la cantante faceva parte dei Breakfast Club, band fondata nei primi Anni Ottanta con l’allora fidanzato Dan Gilroy. Fonte Music-news.com 

Nel documentario saranno presenti alcune scene con Madonna, riprese da Jamie Auld, e interviste esclusive con Gilroy, suo fratello Ed e l’altro componente del gruppo, Gary Burke.

‘Abbiamo effettuato le riprese negli stessi luoghi in cui Madonna ha vissuto e si è esibita, inserendo gli stessi identici strumenti che ha suonato, inclusa la vera chitarra da lei utilizzata per scrivere le sue prime canzoni – ha dichiarato il produttore Guy Guido -. È stato surreale catturare Jamie nel drama che poi avrebbe condotto Madonna a intraprendere una carriera da solista’.

‘Madonna and the Breakfast Club’ sarà rilasciato a marzo.

I

Condividi

Lascia una risposta