Mariah Carey: dopo il flop spunta la marijuana – le foto

0

Mariah Carey è stata avvistata mentre acquistava delle merci in un dispensario di marijuana ad Aspen, Colorado, alla vigilia di Natale assieme al suo staff.

La 47enne pop star e il suo entourage sono andati al negozio Original Leaf in Aspen, Colorado    Dopo aver trascorso qualche tempo all’interno, Mariah ha lasciato il negozio senza portare pacchetti ( ma non sappiamo se lo ha fatto il suo entourage).  Indossava un abito da ballo verde e occhiali da sole

Esattamente una settimana dopo, Mariah ha avuto un crollo durante l’esecuzione di un medley dei suoi successi in Times Square a Capodanno

La cantante si è allontanata dal palco alla fine della sua performance dopo un certo numero di problemi  è   con la sua voce e la capacità di cantare con le sue basi. Una polemica infernale è scoppiata tra i produttori dello show e l’entourage della cantante con accuse reciproche. Lo staff tecnico ha dichiarato che il sound era a posto ma l’artista non riusciva a cantare sulle basi registrate. Una diatriba che i giornali scandalistici e altre testate specializzate stanno pubblicando dalla sera di capodanno mentre adesso spunta la storia della marihuana, che potrebbe aver alterato la artista. La Carey sta attraversando uno dei periodi peggiori della sua carriera con pochi alti e molti bassi, anche fisicamente, in quello che sembra l’ineluttabile declino musicale e fisico.

Condividi

Lascia una risposta