Miley Cyrus concerto Super Bowl con 22mila spettatori vaccinati

0

 Durante il suo set, Cyrus ha suonato una serie di cover tra cui “Heart Of Glass” di Blondie, “Jolene” di Dolly Parton e “Rebel Girl” di Bikini Kill. Sul palco con Billy Idol e Joan Jett

L’ex Disney attraverso i suoi canali social ha spedito foto del concerto  per gli operatori sanitari, invitati speciali di questa edizione dell’evento sportivo e televisivo più seguito dell’anno in America, inevitabilmente condizionato dalla pandemia.

La NFL  ha consentito a 22.000 persone di partecipare al Super Bowl LV, incluso l’ingresso gratuito per gli operatori sanitari in prima linea.

Il mini-set di Miley comprendeva anche le copertine di “Head Like a Hole” dei Nine Inch Nails, “Rebel Girl” di Bikini Kill e “Jolene” di Dolly Parton, oltre alle sue “Nothing Breaks Like a Heart”, “Edge of Midnight” ” Angels Like You “,” We Can’t Stop “e” Party in the USA ”

La scaletta del concerto di Miley Cirus

‘Mickey’
‘Prisoner’
‘Night Crawling’
‘White Wedding’
‘Heart Of Glass’
‘Head Like A Hole’
‘High’
‘Nothing Breaks Like A Heart’
‘Jolene’
‘Midnight Sky’
‘Bad Karma’
‘Bad Reputation’
‘I Hate Myself For Loving You’
‘Rebel Girl’
‘Angels Like You’

 

Condividi

Lascia una risposta