‘Minaccia bionda’, storia fotografica di Patty Pravo


0

“Patty Pravo è un’opera d’arte”, così scrive Pino Strabioli nella prefazione di Minaccia bionda, il libro fotografico dedicato una delle icone della musica italiana.

In circa duecento scatti, tra provini, foto d’autore, istantanee e immagini d’archivio, il libro racconta la vita e la carriera di un’artista libera, «a modo mio sempre controtempo», come recita il sottotitolo. A cura di Pino Strabioli e Simone Folco, il volume – in uscita oggi per Rizzoli – racconta tutta la storia di Patty Pravo, dagli anni ’60 a oggi, e la sua unica interpretazione della moda, della bellezza e dello stile.Buon compleanno Patty Pravo: così festeggia una signora del pop

“Patty Pravo si racconta da sola.
Non servono le date, le parole, i titoli dei brani che fanno la storia della musica, gli anni solitari, i numeri, il successo internazionale.
Patty ha scritto con la voce e con la propria immagine interi decenni restando fuori e dentro la Storia. Ha influenzato modi e mode di generazioni.
Allergica alle definizioni, con il suo corpo libero e perfetto, con gesti iconici, è stata e continua a essere uno stile fuori dal tempo.
Nello sguardo ha la distanza e la presenza. Sa di essere Patty Pravo, ma è capace di dimenticarlo quando cammina senza ombrello sotto la pioggia, quando si ferma a parlare con un suonatore ambulante.
La libertà per lei è una condizione naturale. Ha stracciato contratti milionari, ha lasciato l’Italia per l’America, l’America per l’Africa, l’Africa per la Cina. Un viaggio infinito e costante.
Ormai è leggenda il suo tragitto Venezia-Londra, inutile ripercorrerlo.
Nicoletta Strambelli è una persona. Patty Pravo un’opera d’arte”.

Pino Strabioli

Acquista su Amazon
“Minaccia bionda”

 

Condividi

Lascia una risposta