Prince Day dichiarato in Minnesota il 7 giugno

0

Il governatore del Minnesota ha dichiarato oggi (7 giugno) ‘Prince Day’ in onore del defunto cantante, che ha vissuto nel Minnesota.

I residenti in Minnesota sono pregati di indossare oggi vestiti viola in onore del principe, come il cantante ha vissuto la sua vita. E ‘nato a Minneapolis nel 1958 e la sua casa e studio di registrazione Paisley parco erano nella città di Chanahassen.
La dichiarazione principe Day è stata fatta dal democratico governatore Mark Dayton, a nome dello stato del Minnesota che ha aggiunto: “Il principe è stato il creatore di ‘  Minneapolis sound’, un contributo non solo al genere musicale, ma alla ribalta in tutto il mondo e ha portato anche  crescita economica.”

 

Prince è morto il 21 aprile per overdose di fentanil una medicina a base di oppio che usava per i forti dolori all’anca.
Altre celebrazioni previste per il compleanno del principe includono una festa ‘di Let Go Crazy’ al The Rock And Roll Hall Of Fame a Cleveland, Ohio, che premiato Prince nel 2004. Spike Lee ha tenuto un omaggio di compleannosabato scorso a New York.

 

 

 

Condividi

Lascia una risposta