Quando i Beatles incontrarono i Rolling Stones

0

E ‘stato 54 anni fa, oggi che i Beatles ei Rolling Stones si incontrarono per laprima volta.I Beatles, che erano nuovi sulla scena di Londra, aveva sentito parlare del gruppo attraverso il passaparola, ed erano tra il pubblico la notte del 14 aprile in occasione del concerto degli Stones a Richmond al Crawdaddy Club presso l’Hotel Station. Poco dopo, George Harrison aveva raccomandato personalmente la Decca Records – la stessa etichetta che aveva bocciato i Beatles a firmare un accordo con gli Stones ancora sconosciuti.

Nel 1988, quando Mick Jagger ha introdotto i Beatles nella Rock and Roll Hall of Fame, ha ricordato che la prima cosa che aveva notato del gruppo, mentre era sul palco, erano i vestiti, “Stavamo suonando in un piccolo club a Richmond e ho visto proprio di fronte a me,   i Fab Four. Il mostro a quattro teste. Non andabano mai da nessuna parte da soli erano sempre insieme. E indossavano  cappotti  di cuoio nero.ho pensato tra me e me: ‘Se devo imparare a scrivere canzoni per ottenere uno di quei cappottii, lo farò ‘”

.Le due band, che era venivano date  come concorrenti dalla stampa, erano in realtà molto amici. John Lennon e Paul McCartney avevano scritto per gli Stones il secondo singolo, ‘I Wanna Be Your Man’ – che gli Stones hanno scelto come loro numero di apertura per il  loro 50 & Counting Tour. Nel corso degli anni ’60, McCartney e Jagger hanno coordinato le loro date di uscite dei dischi , in modo  da non sovrapporsi evitando che i fans   scegliessero una band rispetto l’altra. Keith Richards è stato un fan immediato e amico dei Beatles.

 

 

Condividi

Lascia una risposta