Scarica gratis l’ebook di Good Morning Italia per scoprire il 2017

0

Cosa succederà nel 2017. Le migliori firme del giornalismo. Un regalo per te.Scarica gratis l’ebook per scoprire il 2017

L’anno che verrà è raccontato per Good Morning Italia da Mattia Bernardo Bagnoli, Jacopo Barigazzi, Margherita Corsi, Dario Di Vico, Alexandra Fattal, Mattia Ferraresi, Francesco Giavazzi, Ferdinando Giugliano, Marina Lalovic, Antonella Napolitano, Andrea Marcolongo, Michele Masneri, Tonia Mastrobuoni, Salvatore Merlo, Alberto Mingardi, Stefano Montefiori, Anna Momigliano, Giampaolo Musumeci, Gianluca Paolucci, Walter Quattrociocchi, Daniele Raineri, Guido Romeo, Alessandro Rosina, Federico Sarica, Beppe Severgnini, Hannah Smith, Antonio Talia.

scarica cliccando il link qui sotto

.epub .pdf

IGood Morning Italia è un concentrato di informazione di qualità per affrontare la giornata. È realizzato ogni mattina all’alba per dare agli abbonati una sintesi essenziale e panoramica delle notizie di politica ed economia, dell’agenda del giorno, della rassegna stampa e delle analisi più interessanti.

Good Morning Italia è pensato per orientare la giornata in un’epoca di abbondanza dell’informazione, in cui essere informati è un elemento chiave di competizione, e in cui il tempo è la risorsa più scarsa e preziosa.

Scelto ogni giorno da migliaia di abbonati, Good Morning Italia è stato premiato nel 2015 con il Premiolino, il più antico e prestigioso premio giornalistico italiano.

Nel 2017 continueremo a cercare un’idea di equilibrio che
probabilmente non ha più spazio nella nostra epoca. Travol-
ti da un 2016 di bruschi risvegli sulla realtà, in cui spes-
so abbiamo sbagliato le risposte, proveremo almeno a fare
le domande giuste al mondo che ci scorre davanti.
Nel 2016 di Brexit e di Trump e del referendum co-
stituzionale, ogni volta che ci siamo avvicinati a una gran-
de contesa elettorale, a una decisione del popolo sovrano,
puntualmente il pensiero dominante è stato travolto.
Sotto pressione, corriamo il rischio di sceglie-
re precisamente il percorso sbagliato. Le soluzioni al ter-
rore, alle guerre, alle migrazioni, alle crisi economiche,
sono controintuitive e spaventano. Se la Storia è ciclica
non promette un’evoluzione positiva: dopo una grande crisi e
un ritorno nazionalista, il Novecento ha portato nuove guer-
re. Oggi anche le guerre non sono più come una volta.
La domanda è: l’interesse comune prevarrà sui singo-
li ed effimeri desideri? Donald Trump metterà a rischio il
commercio globale con un nuovo protezionismo? La Cina sfi-
derà il mondo con una battaglia monetaria? Putin sarà sod-
disfatto dall’invito al tavolo internazionale o proseguirà
nelle sue mire espansive? Nella vecchia Europa mostriamo il
peggio e il meglio: sarà un anno super-elettorale, Italia
inclusa, un altro anno di compiti a casa rinviati, litighe-
remo sulle regole fingendo di non capire i problemi. Nono-
stante tutto, però, i confini rimarranno aperti, il mondo
invidierà ancora le nostre piazze e come viviamo.
Good Morning Italia vi porta ogni mattina le no-
tizie importanti da conoscere per affrontare la giornata.
Questo ebook nasce dal lavoro quotidiano ed è un regalo per
la nostra comunità, impreziosito dalle firme di alcuni dei
nostri abbonati che ci aiutano a capire l’anno che verrà.
Buon 2017.
Condividi

Lascia una risposta