Lady Gaga: il padre travolto dalle critiche, annulla la raccolta fondi

0

Il papà di Lady Gaga, Joe Germanotta, si è visto costretto a chiudere i battenti sulla sua pagina di raccolte fondi GoFundMe.

Il 64enne ha impostato il target a 50mila dollari (circa 45mila euro) chiedendo aiuto alla ‘comunità di vicini, amici, parenti e fan’ per coprire gli stipendi dello staff del suo locale di New York, chiamata Joanne Trattoria.

Ma l’idea non è affatto piaciuta al mondo della rete, che suggerisce sia piuttosto la diva di ‘Poker Face’, con i suoi 35 milioni di euro incassati solo nell’anno 2019 (secondo i calcoli di Forbes) ad aiutare il personale del ristorante.

‘Lady Gaga, veramente c’è una pagina di raccolta fondi per i camerieri del ristorante di New York di tuo padre? Ma smettila! Quanti milioni vali, potresti pagarli tutti di tasca tua!’, scrive un utente indignato su Twitter.

‘Certa gente ha davvero coraggio!’, scrive un altro. ‘Sua figlia è co-proprietaria della trattoria e ha un patrimonio di 250 milioni di euro!’.

A seguito delle critiche Germanotta ha annullato la campagna e cancellato il post su Twitter in cui chiedeva l’aiuto economico. Non si è tuttavia ancora espresso sulla polemica.

 

 

, lady gaga,

 

 

Condividi

Lascia una risposta