Taylor Swift: donazione contro leggi omofobe del Tennessee

0

Taylor Swift ha devoluto 113mila dollari (100mila euro) a un progetto che lotta contro le nuove proposte di legge che rischiano di discriminare la comunità LGBTQ nel Tennessee.

La diva del pop ha donato la cifra al direttore esecutivo del Tennessee Equality Project (TEP), Chris Sanders, a cui ha inoltre spedito una lettera scritta a mano. – Fonte music.news.com

Nella nota, condivisa da Sanders su Facebook, si legge: ‘Ti scrivo per dire che sono ispirata dal lavoro che svolgi, specificatamente nell’organizzazione della recente petizione contro lo “stato di odio” nella nostra legislatura’.

‘Per favore, manda i miei più sinceri ringraziamenti a tutti voi e ti prego di accettare questa donazione a sostegno del lavoro che tu e i tuoi collaboratori state facendo’.

Accanto a un’immagine della lettera, datata 8 aprile, Chris ha risposto: ‘Taylor Swift è un’alleata di lungo corso della comunità LGBTQ. Si è accorta delle difficoltà a cui stiamo andando incontro nel Tennessee e continua a far sentire la sua voce con molte altre persone buone, tra cui leader religiosi, che parlano in nome dell’amore in contrapposizione alla paura’.The forbes most paid rockstar

‘Il Tennessee Equality Project è onorato e grato di rivelare che Taylor Swift ha fatto una donazione da 113mila dollari per sostenere i nostri sforzi in questo momento critico’.

Il Tennessee ha recentemente introdotto sei nuove proposte di legge considerate fortemente anti-LGBT. Una delle quali prevede che bagni e spogliatoi sono da considerare luoghi in cui ogni persona può essere condannata per atti osceni: un provvedimento che potrebbe discriminare fortemente i transgender.

Secondo NBC News, il governo locale sta inoltre provando a bandire il matrimonio gay e a impedire le adozioni per le coppie formate da persone dello stesso sesso.

 

 

Condividi

Lascia una risposta