Le troupes cinematografiche e TV in sciopero il 7 e 8 Agosto.

0

Le troupes sono in stato di agitazione e sciopereranno il 7 e 8 Agosto. Motivo dell’agitazione il rinnovo del CCNL (è in vigore ancora quello siglato nel 1999) e l’inserimento delle nuove figure professionali.

 
La parte datoriale (ANICA, APA, APE) e la parte sindacale (SLC-CIGL, FISTEL-CISL, FIDAC) si sono incontrate durante gli ultimi 8 mesi per il rinnovo del CCNL Troupe, fermo al 1999. Se da un lato sono state accolte alcune richieste trovando un’intesa condivisa, dall’altro c’è ancora grande distanza tra le parti in merito alla retribuzione, all’inserimento delle nuove figure professionali, all’inquadramento di quest’ultime.
Per sostenere le posizioni dei lavoratori la delegazione riunita in assemblea il 31/7, ha deliberato le nuove giornate di sciopero al fine di ottenere il riconoscimento di quanto chiesto in virtù di una riflessione comune sullo stato delle lavorazioni cinematografiche e sul rispetto delle condizioni di lavoro dei lavoratori troupe cinema. tv e audiovisivo.

Allo sciopero del 31/7 hanno partecipato 38 troupe su 43 attive in questo momento tra set cinema e serie tv.
Nello stesso giorno, è stata convocata l’assemblea generale presso la Casa del Cinema con un’ottima affluenza in cui si è confermato lo stato di agitazione e le giornate di sciopero.

Sono previsti altri due scioperi il 7 e l’8 Agosto, e la convocazione di una nuova assemblea generale l’8 Agosto, ore 10 presso il Nuovo Cinema Palazzo in Piazza dei Sanniti 9A-Roma per presentare lo stato della trattativa, ribadire le motivazioni che hanno portato allo sciopero e per condividere le prossime azioni e il lavoro della delegazione dei lavoratori troupe.

 

 

Condividi

Lascia una risposta