Gli Who annullano il prossimo tour nel Regno Unito e in Irlanda

0

Probabilmente Il pubblico di New York  non avrà un’altra possibilità per quell’esperienza sensoriale per The Who’s Tommy che era previsto a Broadway nel 2021.

I rocker britannici avrebbero dovuto esibirsi con un’orchestra al completo in occasione di spettacoli  riprogrammati a marzo, ma le date sono state rimosse a causa di preoccupazioni sulla sicurezza per la pandemia di coronavirus in corso.
I rimborsi verranno emessi dal punto di acquisto. Leggi una dichiarazione di Roger Daltrey e Pete Townshend della band di seguito:

“Siamo molto dispiaciuti di dover cancellare i nostri programmi di marzo 2021 nel Regno Unito e in Irlanda. Scusate il ritardo ma volevamo aspettare il più a lungo possibile per vedere se potevamo davvero riprodurli. Tuttavia, come puoi vedere la situazione attuale lo rende impossibile. Grazie per tutto il vostro meraviglioso supporto e speriamo di vedervi in ​​futuro quando le condizioni lo permetteranno “.

Anche il loro concerto al Teenage Cancer Trust alla Royal Albert Hall di Londra il 20 marzo è stato demolito.

The Who’s Tommy ritorna a Broadway nel 2021, titolavano i giornali

Ma difficilmente il pubblico di New York avrà un’altra possibilità per quell’esperienza sensoriale quando The Who’s Tommy tornerà a Broadway nel 2021. I produttori Hal Luftig e Patrick Catullo hanno annunciato lunedì che l’opera rock classica nata dal concept album della royalty britannica del 1969 tornerà in una nuova produzione , di nuovo diretto da Des McAnuff, che ha contribuito allo sviluppo del materiale per il palcoscenico.

Lo spettacolo è nato da un incontro con il chitarrista e cantautore degli Who Pete Townshend nel 1991, quando McAnuff era direttore artistico de La Jolla Playhouse nel sud della California. Hanno collaborato a un libro per il musical teatrale, che comprende musica e testi di Townshend. Ha debuttato a La Jolla nell’estate del 1992, diventando un successo immediato.

Destinato  a Manchester, Newcastle, Glasgow, Leeds, Cardiff, Birmingham, Nottingham, Liverpool e Londra, il tour segue il gigantesco concerto degli Who al London Wembley Stadium di luglio.

I biglietti per il tour saranno in vendita su Planet Rock alle 10 di venerdì 20 settembre.

MARCH 2020
Manchester Arena – 16th
Newcastle Metro Radio Arena – 21st
Glasgow The SSE Hydro – 23rd
Leeds First Direct Arena – 25th
Cardiff Motorpoint Arena – 30th

APRIL 2020
Birmingham Resorts World Arena – 1st
Nottingham Motorpoint Arena – 3rd
Liverpool M&S Bank Arena – 6th
London The SSE Arena, Wembley – 8th

 

Il tour del prossimo anno supporta l’uscita del nuovo album in studio di The Who, “WHO”, che è il loro primo disco da “Endless Wire” dell’ottobre 2006.

Il nuovo disco è completo di opere d’arte create dal leggendario artista pop Peter Blake, l’uomo dietro “The Sgt Pepper” Lonely Hearts Club Band “e l’album di Who” del 1981 “Face Dances”, tra gli altri.

Date del tour 2019 autunno USA

  • Sept 13   Fenway Park, Boston, MA
  • Sept 15   Northwell Health at Jones Beach Theater, Wantagh, NY
  • Sept 18   State Farm Arena, Atlanta, GA
  • Sept 20   BB&T Center, Ft. Lauderdale, FL
  • Sept 22   Amalie Arena, Tampa, FL
  • Sept 25   Toyota Center, Houston, TX
  • Sept 27   American Airlines Center, Dallas, TX
  • Sept 29   Pepsi Center, Denver, CO
  • Oct 11   Hollywood Bowl, Los Angeles, CA
  • Oct 13   Hollywood Bowl, Los Angeles, CA
  • Oct 16   Viejas Arena at Aztec Bowl San Diego State University, San Diego, CA
  • Oct 19   T-Mobile Park, Home of the Seattle Mariners, Seattle, WA
  • Oct 21    Pepsi Live at Rogers Arena, Vancouver, BC
  • Oct 23   Rogers Place, Edmonton, AB

 

 

 

Condividi

Lascia una risposta