007 “No Time to Die” rimandato a causa del coronavirus

0


No Time to Die “sarà rinviato a novembre, hanno annunciato mercoledì i sostenitori del sequel di James Bond.

Inizialmente, il film doveva essere distribuito a livello internazionale il 2 aprile e negli Stati Uniti il ​​10 aprile. Tuttavia, la diffusione del coronavirus ha portato alla chiusura di teatri nei principali mercati come l’Italia, la Corea del Sud, la Cina e il Giappone. Questo avrebbe potuto essere un duro colpo per “No Time to Die”, che ha prodotto oltre 200 milioni di dollari per la produzione e milioni di altri per il mercato. Dato il grosso budget, il film dovrà esibirsi bene sui mercati internazionali se vuole realizzare un profitto.

“No Time to Die” uscirà nel Regno Unito il 12 novembre, con le date di uscita in tutto il mondo a seguire, compreso il lancio negli Stati Uniti il ​​25 novembre 2020. MGM ed EON hanno prodotto il film. Universal gestisce l’implementazione internazionale.

La canzone, che è stata scritta e prodotta da Eilish e suo fratello Finneas, ha accumulato 90.000 vendite  negli ultimi sette giorni, inclusi 10,6 milioni di stream.

La cantante americana sta per diventare la seconda artista della storia a portare un tema di Bond fino in cima alla classifica ufficiale.

Billie Eilish sembra destinata non solo a segnare il suo primo singolo numero 1 nel Regno Unito venerdì, ma diventa anche solo il secondo atto nella storia per raggiungere il numero 1 nella classifica ufficiale dei single con un tema Bond, dato che No Time To Die si dirige verso la cima di il grafico di questa settimana.2

Billie Eilish ha registrato una canzone per la colonna sonora di No Time To Die, il nuovo film di James Bond. Eilish, che ha da poco compiuto 18 anni, è l’artista più giovane ad aver mai registrato una canzone per un film di James Bond. Le canzoni dei precedenti due film di James Bond – cantate da Adele e Sam Smith – avevano entrambe vinto l’Oscar per la miglior canzone. No Time to Die sarà nei cinema ad aprile.

A confermare la notizia diffusa da EON Productions, Metro Goldwyn Mayer Studios (MGM) e Universal Pictures International, è stata la stessa Eilish che ha postato su una storia Instagram una serie di immagini di Bondgirl storiche da Eva Green a Caterina Murino, e ha poi pubblicato uno scatto con la scritta 007 scrivendo: “Canterò la canzone tema di 007”.

I VIDEO DELLE CANZONI DI 007


Prima di lei a firmare la canzone d’apertura anche Adele con “Skyfall” e Sam Smith con “Spectre”.

 

Condividi

Lascia una risposta