Billie Eilish: ‘Indosso abiti larghi a causa del mio corpo.’

0

‘Non so quanto costano le cose, non sono mai stata un adulto’, ammette Billie Eilish nell’intervista rilasciata a Vanity Fair.

Billie Eilish è piuttosto confusa quando si parla del costo della vita. Questo perché è passata dall’essere un’adolescente senza mezzi ad avere fondi illimitati per le spese personali. Il clou è giunto alcuni giorni fa quando ha acquistato una scuola di cereali online per 30 euro, supponendo fosse un prezzo accettabile.

‘Sono cresciuta senza soldi. Ora mi trovo in una posizione davvero strana. Mi sento un po’ stupida… quando ho provato a ordinare una confezione di Froot Loops online, ho pensato: “Oh sì, certo. Sono 30 euro”. Non sapevo che fosse costoso’.

 

Billie Eilish si racconta attraverso vecchi scatti familiari.

Come si legge in un comunicato, diffuso da ABC News, la popstar offrirà ai suoi fan ‘uno sguardo intimo’ sulla sua vita e sulla sua carriera, ‘sia dentro che fuori il palcoscenico’.(music-news)

Realizzato dalla stessa Billie, il book includerà centinaia di immagini inedite della cantante, dall’infanzia fino al successo mondiale.

‘Ho trascorso molte ore degli ultimi mesi a sfogliare gli album e gli archivi di famiglia, selezionando tutte le foto che vedrete in questo book’, ha condiviso la 19enne. ‘Spero che vi piaccia, così come piace a me’.

Il progetto verrà rilasciato nello stesso giorno della pubblicazione del suo audiobook, in cui Billie rifletterà sul suo successo e condividerà alcuni aneddoti della sua vita privata.

‘Questo è un audiobook come nessun altro, aprirà una finestra sulla sua vita e sul suo percorso, per dirla con parole di Billie’, legge lo statement.

Entrambi i progetti verranno pubblicati attraverso la casa editrice Grand Central Publishing.

Il mese prossimo invece debutterà su Apple TV+ il nuovo documentario ‘The World’s A Little Blurry’.

 

 

Condividi

Lascia una risposta