Eagles / Morto Glenn Frey

0

Glenn Frey. Il cofondatore degli Eagles è morto a New York a 67 anni. La causa della morte del chitarrista e cantante è legata a complicazioni per artrite reumatoide, polmonite e colite ulcerosa. Lo scorso dicembre era stato operato all’intestino e aveva dovuto annullare gli impegni ufficiale con il gruppo.

“It is with the heaviest of hearts that we announce the passing of our comrade, Eagles founder, Glenn Frey, in New York City on Monday, January 18th, 2016.

Glenn fought a courageous battle for the past several weeks but, sadly, succumbed to complications from Rheumatoid Arthritis, Acute Ulcerative Colitis and Pneumonia.

The Frey family would like to thank everyone who joined Glenn to fight this fight and hoped and prayed for his recovery.”

…the passing of our comrade, Eagles founder, Glenn Frey, in New York City on Monday, January 18th, 2016. Glenn fought a courageous battle for the past several weeks but, sadly, succumbed to complications from Rheumatoid Arthritis, Acute Ulcerative Colitis and Pneumonia.The Frey family would like to thank everyone who joined Glenn to fight this fight and hoped and prayed for his recovery. Words can neither describe our sorrow, nor our love and respect for all that he has given to us, his family, the music community & millions of fans worldwide.
 Nato a Detroit nel 1948, aveva conosciuto Don Henley a Los Angeles nel 1970 e insieme formarono gli Eagles . Autori di grandi successi tra cui Hotel California, Take it easy, di cui era la voce principale,  Desperado, Tequila Sunrise, sciolsero la band nel 1980 prima di tornare insieme nel 1994 per i concerti dal vivo e poi nel 2007 arrivò anche un nuovo album, Long road out of Eden. Da solista aveva pubblicato cinque dischi (il brano The heat is on della colonna sonora di Beverly Hills Cop fu una grande hit nel 1984) ed era comparso come attore in Jerry Maguire”. Tra i gruppi di maggiore successo della storia della musica, con il loro country rock gli Eagles hanno venduto oltre 150 milioni di dischi nel mondo e con la raccolta Their greatest hits (1971-1975) sono al secondo posto nella lista degli album più venduti della storia, dietro Thriller di Michael Jackson.
[punica-twocol_one]
[/punica-twocol_one][punica-twocol_one_last]
[/punica-twocol_one_last] 

Condividi

Lascia una risposta