Elton John: un museo a suo nome dopo generosa donazione

0

Elton John e suo marito David Furnish hanno effettuato una cospicua donazione per finanziare il nuovo centro fotografico del museo Victoria & Albert di Londra.

Per esprimere la loro gratitudine, i boss della gallery hanno deciso di dare al nuovo centro il nome dei due coniugi, chiamandolo dunque Sir Elton John e David Furnish Gallery. (music-news.com)

Lo stesso 72enne inglese è un collezionista di fotografie e possiede oltre 7mila immagini scattate tra il 20esimo secolo ed oggi. La sua collezione verrà presentata nella nuova galleria d’arte insieme ad altre 800mila fotografie tra antiche e moderne.

‘Il museo V&A è noto per il suo impegno in campo educativo, di ricerca aperto al pubblico e per le sue mostre educative sulla storia dell’arte fotografica’, dice il musicista in uno statement. ‘Per me e per David, questo impegno verso l’educazione e la missione di celebrare questa arte rappresentano la collaborazione perfetta. Il nuovo Photography Centre, insieme ad una estensione in programma per il 2020, non solo eleverà la fotografia come arte, ma aiuterà anche a riconoscere nuovi artisti, appassionati e collezionisti, come me’.

Elton ha iniziato la sua collezione privata nel 1991: attualmente è considerata una delle più estese del mondo. In passato ha già collaborato con il museo V&A per l’esibizione chiamata Horst: Photographer of Style.

 

 

Condividi

Lascia una risposta