Il nuovo film su Bowie non avrà le sue musiche

0

Johnny Flynn sarà Bowie nel nuovo film biografico, ma il figlio di David (Duncan Jones) non concede i diritti musicali.

Sarà Johnny Flynn a interpretare David Bowie in ‘Stardust’, biopic dedicato all’icona della musica mondiale.  L’attore sudafricano, che ha recentemente vestito i panni di Pablo Picasso nella serie tv Genius, sarà il protagonista del film biografico al fianco di Jena Malone, che invece sarà la prima moglie del Duca Bianco, Angie.

Il figlio di David Bowie, Duncan Jones, non ha dato il via ai piani per il nuovo film biografico con Johnny Flynn  
“Così com’è, questo film non avrà alcuna musica di mio padre al suo interno.”

“Se vuoi vedere un film biografico senza la sua musica  originale o la benedizione delle famiglia, questo dipende dal pubblico”.

È stato confermato ieri che Flynn interpreterà Bowie in Stardust, che ripercorre il viaggio del 1971 in America che ha ispirato la creazione di Ziggy Stardust.

La pellicola racconterà la vita di David, con particolare focus sul viaggio del cantante in America nel 1971. Fu proprio durante la visita Oltreoceano che la star trovò l’ispirazione per Ziggy Stardust, il suo famoso alter-ego.

Il comico Marc Maron interpreterà il rappresentante di Bowie presso la sua casa discografica. Le riprese inizieranno a giugno.

Christopher Bell si occuperà della sceneggiatura, mentre a dirigere sarà il regista Gabriel Range.

Verranno usate anche dellle nuove immagini andate disperse. Si pensava che l’apparizione del rocker nell’episodio del 1972 della serie britannica Lift Off With Ayshea fosse ormai perduta per sempre, ma un appassionato ha trovato una copia del filmato che aveva personalmente registrato.

Le immagini verranno restaurate e utilizzate nel documentario di BBC2, David Bowie: Finding Fame.’Per i fan, è qualcosa che somiglia al Santo Graal – ha dichiarato a Radio Times Francis Whately, producer del progetto in arrivo -. Se lo riproducessimo ora, rischieremmo di perderlo. Deve essere restaurato con cautela.

 

Condividi

Lascia una risposta