Freddie Mercury in orbita: dedicato un asteroide

0

ll 5 settembre Freddie Mercury avrebbe compiuto 72 anni e per l’occasione Brian May annuncia in un video pubblicato sul canale ufficiale dei Queen che un asteroide porterà il suo nome . Il corpo roccioso, nome ufficiale Asteroid 17473 Freddiemercury, misura 3,5 chilometri di diametro e orbita attualmente fra Marte e Giove.

Dopo la targa posta sulla casa d’infanzia di Freddie Mercury nel quartiere Feltham a Londra, arriva la dedica assegnata dall’Unione astronomica internazionale e dal Minor planet center che ha deciso di rinominare in suo onore l’asteroide 1991 FM3 con la seguente motivazione: “Il suo suono peculiare e la grande estensione vocale sono stati segni distintivi delle sue performance ed è considerato uno dei più grandi cantanti rock di tutti i tempi”

La data della sua scoperta risale proprio all’anno in cui il cantante ci ha lasciato, il 1991. Per indicare l’asteroide si era sempre ricorsi a una fredda sigla, ma grazie all’idea del chitarrista dei Queen, Brian May, ora c’è finalmente una “shooting star leaping through the sky”, come cantava Freddie in Don’t Stop Me Now.

May ha commentato così l’iniziativa, con un video in diretta dal Casino di Montreuxx, luogo dei festeggiamenti: «Abbiamo un bel certificato di ‘adozione’ rilasciato dalla International Astronomical Union e il Minor Planet Center che dice: “Questo nome è in omaggio a Freddie Mercury, con la seguente citazione: Freddie Mercury (Farrokh Bulsara, 1946-1991) era un cantautore inglese e il cantante del leggendario gruppo rock dei Queen. Il suo timbro distintivo e la sua ampia estensione vocale erano la chiave delle sue performance, ed è riconosciuto come uno dei più grandi cantanti rock di tutti i tempi.”

Nato a Zanzibar con ascendenze parsi e indiane, Freddie Mercury fu fondatore nel 1970 dei Queen, gruppo rock britannico di cui fece parte fino alla morte.  
Ammalatosi di AIDS, sviluppò a causa di ciò una grave broncopolmonite che lo portò alla morte, sopravvenuta il giorno seguente alla pubblica dichiarazione del suo grave stato di salute.

 

In suo onore, il 20 aprile 1992 fu organizzato il Freddie Mercury Tribute Concert, al quale parteciparono molti artisti musicali internazionali; i proventi dell’evento furono utilizzati per fondare The Mercury Phoenix Trust, organizzazione impegnata nella lotta all’AIDS. Freddie Mercury è considerato uno dei più grandi e influenti artisti nella storia del rock;

Per la Bio completa e tutte le gallery vai al sito ufficiale

 

 

 

Year Album Label AllMusic Rating User Ratings
Queen
1973 Queen Hollywood
(855)
Queen II
1974 Queen II Hollywood
(1.272)
Sheer Heart Attack
1974 Sheer Heart Attack Hollywood
(1.714)
A Night at the Opera
1975 A Night at the Opera Hollywood
(2.036)
A Day at the Races
1976 A Day at the Races Hollywood
(1.337)
News of the World
1977 News of the World Island
(1.087)
Jazz
1978 Jazz Island / Universal
(835)
Live Killers
1979 Live Killers Hollywood
(612)
The Game
1980 The Game Island
(1.010)
Flash Gordon [Original Soundtrack]
1981 Flash Gordon [Original Soundtrack] EMI Music Distribution / EMI
(266)
Hot Space
1982 Hot Space Hollywood
(507)
The Works
1984 The Works Hollywood / Hollywood Records (UK)
(712)
A Kind of Magic
1986 A Kind of Magic Island / Universal
(534)
Live Magic
1986 Live Magic Hollywood
(292)
The Miracle
1989 The Miracle Hollywood
(528)
Innuendo
1991 Innuendo Hollywood
(561)
Made in Heaven
1995 Made in Heaven Hollywood
(334)
Return of the Champions
2005 Return of the Champions Hollywood
(78)
The Cosmos Rocks
2008 The Cosmos Rocks Parlophone
(112)
Live In Ukraine 2009 Live In Ukraine EMI Music Distribution
(11)
Rock You from Rio: Live
2009 Rock You from Rio: Live Immortal

 

Condividi

Lascia una risposta