David Crosby chiama Springsteen, Eagles e Co.

0

David Crosby chiama Springsteen, Eagles e Jackson Browne: ‘Facciamo un concerto insieme per Biden’. Il progetto del cantautore statunitense per supportare il candidato democratico alle presidenziali statunitensi.

  Le star del rock  statunitense insieme per un concerto per supportare Joe Biden. in occasione delle elezioni presidenziali statunitensi di questo autunno, che vedranno il candidato democratico fronteggiare l’attuale presidente Donald Trump.(ROCKOL)

 l’idea di David Crosby, lanciata attraverso una serie di tweet per chiamare a raccolta amici e colleghi come Stephen Stills, Graham Nash, Neil Young, Bruce Springsteen e la sua E Street Band, gli Eagles, Jackson Browne e altri.

 

Il 78enne cantautore di Los Angeles li ha “chiamati” online uno per uno, spiegandogli l’idea – quando mancano circa cinque mesi alle elezioni: “Il Paese e le persone hanno bisogno dell’aiuto che noi possiamo dargli”, ha scritto, tra le altre cose, David Crosby.

 

In questi quattro anni di presidenza Trump, Crosby ha più volte puntato il dito contro l’inquilino della Casa Bianca. Già nell’estate del 2015 il cantautore intervenne nella disputa tra Neil Young e il magnate statunitense relativa all’utilizzo non autorizzato di “Rockin in the free world” da parte di Trump nei suoi comizi. Due anni più tardi insultò via social Ted Nugent per aver partecipato a una cena alla Casa Bianca organizzata dal presidente degli Usa. E nel 2018 disse: “L’odio per Trump potrebbe far tornare insieme Crosby, Stills, Nash & Young”.

 

Condividi

Lascia una risposta