Il Royal Ballet nelle strade di Londra con i Rolling Stones

0

Il video è stato pubblicato contro le  “pressioni inarrestabili di Covid-19” sulle arti. Pirouette come Jagger: il Royal Ballet britannico danza per le strade di Londra

I ballerini del Royal Ballet britannico hanno realizzato un cortometraggio in cui si esibiscono nelle strade deserte di Londra al suono dei Rolling Stones, un progetto fatto per evidenziare la difficile situazione delle arti durante la pandemia di coronavirus.

I primi solisti William Bracewell e Reece Clarke, tra gli altri, indossarono scarpe da ginnastica per ballare su marciapiedi illuminati dal sole e strade acciottolate fuori dagli ingressi sigillati di alcuni dei più grandi teatri di Londra.

Tra questi il Globe di Shakespeare, il Royal Opera House e la Royal Albert Hall.

I produttori del film hanno dichiarato che volevano puntare i riflettori su un settore minacciato dalle “incessanti pressioni di Covid-19”.

Il video è stato diretto da Joanna DeFelice, Meaghan Grace Hinkis e Melanie Hamrick, ballerina e compagna del cantante dei Rolling Stones Mick Jagger.

È stato coreografato per “Rolling Stones”, Living in a Ghost Town, un singolo uscito ad aprile.

Il progetto mira a raccogliere fondi per la recitazione per gli altri, una rete di 14 organizzazioni benefiche che forniscono supporto finanziario ed emotivo alle persone che lavorano in teatro.

 

Condividi

Lascia una risposta