Jimmy Page pubblica un video dei Led Zeppelin del 1969

0

Jimmy Page ha anche voluto ricordare la sua militanza negli Yardbirds pubblicando delle fotografie poco conosciute.

Nel suo quotidiano appuntamento con i suoi followers su Instagram l’ex chitarrista dei Led Zeppelin Jimmy Page ha pubblicato un video di una esibizione della band inglese risalente al marzo del 1969 per il film documentario ‘Supershow’ dedicato alla scena musicale del periodo, diretto dal regista John Crome.

View this post on Instagram

On this day, in 1969, @ledzeppelin performed 'Dazed and Confused' on Supershow, with what seemed to be a pretty experienced production team, as the camera angles appeared interesting at the time. They also used some dry ice, which was quite vibey, and we were just part of a number of artists that were to appear on this show – some of whom had not yet recorded and were due to arrive at the building.⁣ ⁣ There was definitely a timeslot for us to do another number, especially as the other artists hadn't arrived, and I suggested to the director that maybe it would be a good opportunity to do 'Communication Breakdown' as a second number, but they declined the offer and said it wasn’t necessary!

A post shared by Jimmy Page (@jimmypage) on

“I Led Zeppelin si esibirono a Supershow facendo “Dazed and Confused”, con quello che sembrava essere un team di produzione piuttosto esperto, le angolazioni della telecamera parevano interessanti all’epoca. Usarono anche del ghiaccio secco, che facevano atmosfera, eravamo solo una parte di un certo numero di artisti che sarebbero apparsi in questo spettacolo, alcuni di loro non avevano ancora registrato e dovevano ancora arrivare negli studi. C’era sicuramente per noi uno slot di tempo per fare un altro numero, soprattutto perché gli altri artisti non erano arrivati, suggerii al regista che forse sarebbe stata una buona opportunità fare “Communication Breakdown” come seconda esibizione, ma rifiutarono l’offerta dicendo che non era necessario!”.

Le foto invece risalgono ad un concerto  dell’Earl Warren Showgrounds di Santa Barbara (California) il 27 agosto 1966.

Il chitarrista inglese fece parte degli Yardbirds dal 1966 al 1968 che lasciò per fondare i Led Zeppelin. Insieme a Page negli Yardbirds nel 1966 vi erano Keith Relf (voce e armonica), Jeff Beck (chitarra), Chris Dreja (basso) e Jim McCarty (batteria).

Appare sul sito di Jimmy page la notizia della pubblicazione include diciotto tracce, otto delle quali registrare in studio: le rimanenti dieci sono frutto di riprese dal vivo effettuate all’Anderson Theater di New York nel marzo del 1968. “Yardbirds ’68” sarà disponibile in tre formati: CD, vinile e cofanetto deluxe.

Features

  • 18 tracks su doppio CD or doppio vinile
  • Sleeve notes from Jimmy Page, Chris Dreja and Jim McCarty
  • Booklet featuring photos by Chris Dreja and Jimmy Page
  • Mastered by John Davis
  • Produced by Jimmy Page
  • Available exclusively at JimmyPage.com
  • Signed Deluxe Edition

 

 

LIVE AT ANDERSON THEATER

  1. Train Kept A Rollin’
  2. Mr, You’re A Better Man Than I
  3. Heart Full of Soul
  4. Dazed And Confused
  5. My Baby
  6. Over Under Sideways Down
  7. Drinking Muddy Water
  8. Shapes of Things
  9. White Summer
  10. I’m A Man (contains Moanin’ And Sobbin’)

STUDIO SKETCHES

  1. Avron Knows
  2. Spanish Blood
  3. Knowing That I’m Losing You (Tangerine)
  4. Taking A Hold On Me
  5. Drinking Muddy Water (Version Two)
  6. My Baby
  7. Avron’s Eyes
  8. Spanish Blood (Instrumental)
E’ possibile preordinare le copie a questo link Pre-order your copy now

I più grandi album di ” Guitar Rock”

 

Condividi

Lascia una risposta