Morto Spencer Davis autore di ‘Gimme Some Lovin’con Winwood

0

Con Stevie Winwood nello Spencer Davis Group, il musicista inglese firmò hit che ne fecero dei protagonisti della British Invasion in America

Spencer Davis, il musicista inglese autore con Stevie Winwood di un classico del rhythm and blues  “Gimme Some Lovin’”, è morto lunedì scorso per le conseguenze di una polmonite, come riportato dai suoi agenti alla BBC. Aveva 82 anni.

Era nato a Swansea nel 1939 e nel 1963, dopo essersi trasferito a Birmingham per studiare all’università, aveva fondato una band insieme al batterista Pete York, al polistrumentista e cantante Steve Winwood e a suo fratello, il bassista Muff Winwood. In un momento di grande vivacità della scena musicale britannica, lo Spencer Davis Group pubblicò in pochi anni diversi singoli di grande successo sia nel Regno Unito che negli Stati Uniti. Keep On Running, Somebody Help Me, Gimme Some Lovin’ e I’m a Man.

Nei Saints conobbe il bassista Bill Perks, che avrebbe cambiato nome in Bill Wyman per entrare nei Rolling Stones, e qui si fidanzò con Christine Perfect, che sarebbe poi diventata la moglie di John McVie nonché la cantante dei Fleetwood Mac.

 

Condividi

Lascia una risposta