Paul McCartney “Mi dimentico come suonare le canzoni dei Beatles”

0

“Devo imparare di nuovo tutto. Ho scritto una valanga di canzoni e, non puoi ricordare tutti gli accordi “.

Paul McCartney ha ammesso di non ricordare come suonare tutte le canzoni dei Beatles, dopo aver scritto alcune delle canzoni più celebri della storia.

L’icona della musica, 77, dice che deve fare affidamento sui compagni di band e ascoltare alcuni dei tagli più profondi che non suona da un po ‘, con il catalogo posteriore dei Fab Four che risale a circa 55 anni fa.

“Devo imparare di nuovo tutto. Ho scritto moltissimo, non puoi trattenerli tutti. Facciamo le prove e io sono, “Oh sì, è così che va”, ha detto McCartney a The Mirror.

Ha lavorato su oltre 1.000 canzoni, crede che la maggior parte di queste abbia superato la prova del tempo.

Quando gli è stato chiesto se pensava che le sue canzoni fossero “piuttosto buone”, ha risposto: “Sì, davvero. Alcune delle vecchie canzoni lo sono ” altrimenti non lo avrei fatto”. È eccitante pensare che funzioni ancora. Eravamo un piccolo gruppo rock and roll di Liverpool, ha continuato ad andare avanti. ”

Quando gli viene chiesto se improvvisa ancora ai soundcheck, McCartney ha detto: “Sì, lo facciamo!” E ha aggiunto: “Ne abbiamo milioni di queste improvvisazioni! E per fortuna, c’è un ragazzo nel nostro team chiamato Jamie, che le registra. E mi dice che ne abbiamo effettivamente migliaia. Alcuni di loro sono davvero buoni e ogni tanto ne scelgo uno e ci lavoro. “

Paul McCartney suggerisce che potrebbe essere in arrivo un nuovo album di outtakes dopo averne accumulato “milioni” durante le registrazioni in studio.
Descrivendo gli outtakes come “scrigno del tesoro” in un’intervista sul suo sito Web, il 77enne ha detto che il materiale proviene da vari controlli e prove sonore ab-libbed.

Per” Egypt Station “, ne ho scelto uno, anche se non l’abbiamo finito. Ne ho scelto uno e stiamo creando una traccia attorno a questo riff dalla jam del soundcheck. ‘Perché è stato come,’ È stato un bel piccolo riff! ‘Ma poiché sono improvvisati sono istantanei e poi se ne vanno via.”

 

 

Condividi

Lascia una risposta