Rod Stewart “saluto nazista e pugni a guardia di sicurezza” -nuovo filmato

0

 È emerso un filmato sul fatto che Rod Stewart apparentemente stava facendo il saluto “nazista” e picchiato una guardia di sicurezza.

 

Dailymail ESCLUSIVO: Rod Stewart, 75 anni, è visto nel film “eseguendo un saluto nazista prima di dare un pugno a una guardia di sicurezza” all’hotel in Florida alla vigilia di Capodanno dopo aver dato fastidio tirando pizzichi alle facce degli ospiti e ballato con lo staff.

Rod Stewart sembra colpire la guardia giurata Jessie Dixon in un alterco alla vigilia di Capodanno, secondo i filmati ottenuti esclusivamente da DailyMail.com

Stewart sembra anche eseguire un ironico saluto di Hitler con il braccio destro disteso sopra la testa mentre faceva i baffi con il dito indice sinistro

L’incidente è stato provocato quando a Stewart e al suo grande gruppo è stato negato l’accesso all’area per bambini del resort The Breakers Palm Beach in Florida

Proprio pochi giorni fa Rod  ha dichiarato: “Felice di essere invitato a chiudere The BRITs durante le loro celebrazioni per il 40 ° spettacolo”.

L’ultima volta che la leggenda musicale di 75 anni si è esibita alla Bash è stata nel 1993, quando è stato anche insignito del premio Outstanding Contribution.

La cantante di “Forever Young” si unisce a una line-up stellare che comprende anche Lizzo, Billie Eilish, Celeste, Dave, Harry Styles, Lewis Capaldi, Mabel, Dave e Stormzy.

Mentre la stella scozzese è nominata nelle stesse categorie.

 

 

Condividi

Lascia una risposta