Roger Waters annuncia le date del tour 2020 “This Is Not a Drill”

0

Il tour 2020 si chiamerà “This Is Not a Drill” e sarà anche più politico di “Us + Them” »

L’ex Pink Floyd parla dei prossimi concerti, del progetto che ha proposto a David Gilmour, di Bono che copia le sue idee. E una nuova canzone chiamata “Time Keeps Slipping Away”

Roger Waters ha parlato con Kory Grow di Rolling Stone. Non solo ha rivelato che ha cercato di fare pace con David Gilmour qualche mese fa e è stato così dolorosamente breve che il chitarrista non gli ha nemmeno permesso di promuovere il suo nuovo documentario Us + Them tour sugli account dei social media dei Pink Floyd, ma ha anche ha detto che sta pianificando un nuovo tour che arriverà nelle arene americane la prossima estate.

Roger Waters: This Is Not A Drill tour dates

 

July 8: Pittsburgh, PA — PPG Paints Arena

July 10: Philadelphia, PA — Wells Fargo Center

July 14: Detroit, MI — Little Caesars Arena

July 17: Toronto, ON — Scotiabank Arena

July 21: Quebec City, QC — Videotron Centre

July 23: *Montreal, QC — Bell Centre

July 25: Albany, NY — Times Union Center

July 28: Boston, MA — TD Garden

July 30: Washington, DC — Capitol One Arena

Aug. 1: Cincinnati, OH — Heritage Bank Center

Aug. 5: New York, NY — Madison Square Garden

Aug. 11: Raleigh, NC — PNC Arena

Aug. 13: Orlando, FL — Amway Center

Aug. 15: Miami, FL — AmericanAirlines Arena

Aug. 18: Nashville, TN — Bridgestone Arena

Aug. 20: Atlanta, GA — State Farm Arena

Aug. 22: Milwaukee, WI — Fiserv Forum

Aug. 25: Minneapolis, MN — Target Center

Aug. 27: Chicago, IL — United Center

Aug. 29: Kansas City, MO — Sprint Center

Sept. 2: Denver, CO — Pepsi Center

Sept. 4: Las Vegas, NV — T-Mobile Arena

Sept. 10: Los Angeles, CA — STAPLES Center

Sept. 14: Vancouver, BC — Rogers Arena

Sept. 16: Edmonton, AB — Rogers Place

Sept. 19: Tacoma, WA — Tacoma Dome

Sept. 21: Portland, OR — Moda Center

Sept. 23: Sacramento, CA — Golden 1 Center

Sept. 25: San Francisco, CA — Chase Center

Sept. 30: Salt Lake City, UT — Vivint Smart Home Arena

Oct. 3: Dallas, TX — American Airlines Center

Roger Waters è stato presente alla settantaseiesima edizione del Festival del Cinema di Venezia per presentare – fuori concorso – il documentario “Roger Waters Us + Them”, testimonianza del tour intrapreso dall’artista britannico tra il 2017 e 2018: subito dopo la proiezione del lungometraggio, programmata per le 21 del prossimo 6 settembre presso la sala Darsena, al Lido.

 

 

 

 

Recentemente Roger Waters si è scagliato contro alcuni artisti: dopo aver ha accusato ancora i Radiohead di sostenere il governo israeliano in una nuova intervista e ha anche criticato il presidente Trump. Ora tocca a Elton John. 

Elton John: «Ha suonato in Sudafrica durante l’apartheid, gli dicevamo che non poteva e lui: “Si che posso, sono la regina madre”, non gliene frega di niente a parte lesbiche e gay, non gli interessa vedere tutte le altre persone che soffrono».

Steven Tyler degli Aerosmith. «L’ho incontrato in un ristorante di sushi a Los Angeles. Si è avvicinato a me, ho pensato: “Chi è questa vecchia signora?” e invece non era una vecchia signora, era Steven Tyler».

Radiohead Thom Yorke: «Ha detto che Ken Loach e io gli stavamo gettando del fango addosso, ma non è vero. Stavamo solo cercando di coinvolgerlo. Ho avuto un lungo scambio di email con Thom e alla fine mi ha detto: “Ok, mi hai convinto, smetto con la musica”. Era sarcastico. È uno stronzetto, ossessionato da se stesso, un narcisista».

Trump è  “arrogante, sdraiato, razzista, sessista maiale”, ha condiviso le sue opinioni  in una schietta intervista della WTF con Marc Maron.  

Questa la scaletta che potrebbe far parte del film

Breathe
One of These Days
Time
Breathe (Reprise)
The Great Gig in the Sky
Welcome to the Machine
Déjà Vu
The Last Refugee
Picture That
Wish You Were Here
The Happiest Days of Our Lives

Another Brick in the Wall Part 2
Another Brick in the Wall Part 3
set 2
Dogs
Pigs (Three Different Ones)
Money
Us and Them
Smell the Roses
Brain Damage
Eclipse

Condividi

Lascia una risposta