I Rolling Stones al N°1 con la ristampa di Goats Head Soup

0

La ristampa dei Rolling Stones di Goats Head Soap ha debuttato al numero uno, cinque decenni dopo che l’album era originariamente in cima alle classifiche del Regno Unito nel 1973.

I rocker veterani hanno battuto di poco il leader di metà settimana Declan McKenna al primo posto, con il secondo album del cantautore ventunenne Zeros che ha perso circa 800 vendite in classifica.

Sono anche diventati la prima band a segnare un album numero uno in sei decenni diversi, secondo la Official Charts Company.

Mick Jagger, Keith Richards e il resto degli Stones hanno ora 13 album al numero uno, mettendoli alla pari con Elvis Presley e Robbie Williams.

A 15 anni, solo i Beatles hanno ottenuto più album del numero uno nel Regno Unito.

Il mese scorso, i Rolling Stones hanno portato alla luce la loro collaborazione con Jimmy Page “Scarlet”, registrata nell’ottobre 1974. Questo nuovo remix è esclusivo dell’edizione digitale deluxe dell’album Goats Head Soup del 1973 degli Stones, uscito il 4 settembre.

stones

stone

Il gruppo ha suonato a 1,38 milioni di fan nel loro mega tour No Filter e stanno pianificando altri spettacoli dal vivo
Keith Richards vuole che gli Stones continuino a girare avanti e indietro nonostante la loro età complessiva di 296 anni e soffra di artrite alle dita.

In effetti il ​​chitarrista Keith, 74 anni, ha chiarito che “Wild Horses” non lo trascineranno fuori dal palco, dicendo agli amici “Voglio fare di più”.

Jo Wood, 63 anni – ex moglie del compagno di band di Keith, Ronnie Wood, 71 anni – è amica stretta di Richards e di sua moglie Patti Hansen, 62 anni.

Ha spiegato: “Sono andato a vedere Patti e Keith lo scorso fine settimana a casa loro, nei Redlands. Sta andando bene.

“Keith si è goduto il loro tour. Sai come è? È un pirata, no? Lo adoro. Vuole fare di più. Sai com’è. ”

Condividi

Lascia una risposta