Rolling Stones: No Filter Tour ha fatturato 415,6 milioni di dollari

0

Finita con un giorno di anticipo la tournée degli Stones a causa dell’uragano Dorian. Questo potrebbe essere stato anche l’ultimo concerto in assoluto della band

I Rolling Stones concludono un tour  con 415,6 milioni di dollari Il tour senza filtri si unisce a Bigger Bang nella top 10 di tutti i tempi
Con una carriera che dura da sei decenni e troppe onorificenze e distinzioni da elencare, The Rolling Stones possono aggiungerne un’altra alla lista. Il loro tour No Filter di tre anni a tre tappe si è concluso il 30 agosto 2019 all’Hard Rock Stadium di Miami. E con i numeri finali riportati, ora sono gli unici artisti a fare due tournée nella top 10 di tutti i tempi di Billboard. Secondo i dati riportati da Billboard Boxscore, The No Filter Tour ha incassato 415,6 milioni di dollari e venduto 2.290.871 biglietti, entrando a far parte di A Bigger Bang Tour nella lista dei 10 migliori tour di incassi nella storia di Boxscore.

Gli Stones hanno iniziato il loro tour a settembre del 2017, suonando 14 spettacoli da stadio in Europa. Quella tappa iniziale ha incassato $ 120 milioni, evidenziati da un periodo di tre notti all’U Arena di Parigi, dove hanno guadagnato $ 18,5 milioni e venduto oltre 100.000 biglietti tra il 19 e il 25 ottobre 2017. Nelle classifiche di fine anno di Billboard Boxscore 2017, gli inglesi si sono classificati al n. 7.

Al fianco dei classici del loro repertorio gli Stones hanno eseguito, richiesta dai fan Under my thumb.

The Rolling Stones Setlist Hard Rock Stadium, Miami Gardens, FL, USA 2019, No Filter

Parlando con Rolling Stone, Richards racconta del concerto finale a Miami, dopo l’intervento di Mick Jagger. “Forse questo sarà l’ultimo tour, non lo so.”
Tuttavia, la leggenda del rock ha continuato descrivendo il suo approccio alle esibizioni dal vivo: “Dammi 50.000 persone e mi sento a casa. Tutta la band lo fa. Come diciamo spesso Ronnie e io saliamo sul palco a cercare  un po ‘di pace e tranquillità”.

https://youtu.be/Ebkc-qD6xtA
Cosa ci fa credere che questa potrebbe essere l’ultima volta che gli Stones saliranno sul palco? Prima di tutto, l’età. La loro età combinata in 301 anni. Ronnie (72) ha subito un intervento chirurgico per il cancro ai polmoni, Mick (76) una valvola cardiaca, Charlie (78) ha curato un tumore alla gola. Keith (75)? sta cercando di raggiungere l’immortalità.
Il tour No Filter di quest’anno, che avrebbe dovuto essere sul palco lo scorso anno, è stato piuttosto lungo: il tour di 17 date è stato inaugurato a Chicago per concludersi in Florida . Organizzare un nuovo tour per una struttura gigantesca come il circo dei Glimmer Twins non è come preparare il tour di ‘Ariana Grande, con tutto il rispetto. e quindi ci sarebbero due anni di pausa circa e all’epoca Charlie avrà 80 anni mick 78 . stiamo avedere.
Sympathy for the Devil

Tumbling Dice

Paint It Black

Just Your Fool (Buddy Johnson and His Orchestra cover)

Ride ‘Em on Down (Jimmy Reed cover)

Neighbours (first time since 2003)

Wild Horses

You Can’t Always Get What You Want

It’s Only Rock ‘n’ Roll (But I Like It)

Honky Tonk Women (followed by band introductions)

Before They Make Me Run (Keith Richards on lead vocals)

The Worst (Keith Richards on lead vocals – first time since 2005)

Miss You

Midnight Rambler

Start Me Up

Jumpin’ Jack Flash

Brown Sugar

Encore:

Gimme Shelter

(I Can’t Get No) Satisfaction

tour

 

 

Condividi

Lascia una risposta