Sinead O’Connor si converte all’Islam

0

La cantante irlandese Sinead O’Connor ha annunciato la sua conversione all’Islam, spiegando di aver cambiato il suo nome in Shuhada’ Davitt.

 L’ultima di Sinead O’Connor è che si è convertita all’Islam. La celebre cantante irlandese, negli ultimi anni

 

 

E Shuhada scrive: “Sono orgogliosa di essere diventata musulmana. Questa è la conclusione naturale di un viaggio di ogni teologo intelligente. Lo studio di tutti i testi porta all’Islam e rende tutti gli altri inutili. Mi sarà dato un altro nome. Il mio nome adesso è Shuhada’”. Come immagine del profilo invece c’è una scritta, che riprende lo slogan di un celebre marchio sportivo: “Indossa un hijab (un tipo di velo islamico, ndr), semplicemente fallo!”.

Successivamente ha pubblicato il video di lei che canta la chiamata islamica alla preghiera conosciuta come Adhan. “Ecco il mio primo tentativo di cantare l’Azan”, ha scritto. “Ho sbagliato alcuni pronunce perché le emozioni mi hanno portato via dalla mia pagina … ma sul palco ci saranno centinaia di altri che verranno …”

“Mi hai preso il corpo, mi hai preso la mente, hai preso i miei figli ma non avrai mai la mia voce.”

All’inizio di quest’anno, il cantante avrebbe dovuto farla tornare dal vivo dopo aver lottato con problemi di salute mentale. Tuttavia, ha rinviato le date “a causa di circostanze impreviste”.

L’artista 51enne ha pubblicato su Twitter nei giorni scorsi alcuni selfie in cui indossava l’hijab, oltre a un video in cui cantava l’adhan, ovvero la chiamata islamica alla preghiera.
L’annuncio ufficiale è arrivato sempre sul social network lo scorso 19 ottobre: “Scrivo queste righe per annunciare che sono orgogliosa di essere diventata una musulmana”, si legge in un tweet, “questa è la naturale conclusione di qualsiasi viaggio teologico intelligente”. (ANSA)

Nel 1992 aveva già cambiato nome in Magda Davitt e aveva strappato pubblicamente una foto di papa Giovanni Paolo II durante una puntata del Saturday Night Live per sensibilizzare l’opinione pubblica sulle accuse di abusi sessuali mosse ai preti cattolici in Irlanda. Negli ultimi anni la cantante aveva parlato apertamente dei suoi problemi di salute mentale, ammettendo anche di aver sofferto di depressione.

 

Condividi

Lascia una risposta