Roger Waters Ospite nella band di Nick Mason

0

l’ex batterista dei Pink Floyd  ha fatto sapere che Waters potrebbe comparire a sorpresa sul palco durante uno dei prossimi concerti della band guidata dal batterista, i Nick Mason’s Saucerful of Secrets, un tributo ai Pink Floyd del primo periodo.

Mason ha spiegato alla rivista di essersi confrontato sia con Roger Waters che con David Gilmour, prima di lanciare il progetto:

“Ho pensato che fosse buona educazione farlo. Non per chiedere il permesso o cose del genere. La cosa bella è stata che entrambi mi hanno incoraggiato a farlo”.

Waters, ha confidato Nick Mason a Rolling Stone, ha detto al batterista che potrebbe raggiungerlo sul palco “per una canzone o due”. Ma Mason ha aggiunto: ” Non sto li a trattenere il fiato”

Il batterista interrompe il suo prossimo tour nordamericano concentrandosi sui primi tempi di Floyd, e spiega perché non suonerà Comfortably Numb “.

All’inizio di quest’anno, dopo aver atteso quasi un quarto di secolo in cui i Pink Floyd si fossero riuniti, il batterista Nick Mason ha deciso di fondare un suo Floyd: il Saucerful of Secrets di Nick Mason. Il gruppo comprende il chitarrista degli Spandau Ballet Gary Kemp, il bassista dei tour dei Pink Floyd di lungo corso Guy Pratt, il chitarrista Lee Harris e il tastierista Dom Beken. Fin dall’inizio, Mason sapeva che la band aveva bisogno di differenziarsi dai tour di Floyd che Roger Waters e David Gilmour hanno messo in scena negli ultimi anni.

Sapevo che non avrei potuto suonare “Comfortably Numb” meglio di David o Roger, o addirittura degli Australian Pink Floyd [tribute band], “dice.

I Pink Floyd si sono riuniti per l’ultima volta nel 2005, in occasione della data londinese del Live 8

 

Condividi

Lascia una risposta